Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

messa

Inserisci quello che vuoi cercare
messa - nei post
ODG per chiedere almeno il decoro - 6 Maggio 2017 - 11:24
Visto che la Giunta non intende fare nulla che venga proposto dalla minoranza, e per questo continuano ad ignorare la proposta di orti civici a S.Anna, proponiamo un ODG che prevede almeno la messa in decoro di un area in estremo degrado
QUELLI DEL FARE…E DISFARE !!! - 17 Aprile 2015 - 19:02
di Marco Sconfienza
La sindaco ferma l’ANAS ma nulla può contro l’ufficio tecnico comunale! - 4 Marzo 2015 - 17:59

Il gruppo si fa carico delle domande - 27 Febbraio 2015 - 15:11
Il blog "VerbaniaFocusOn" è cosa diversa e distinta da questo di "Una Verbania Possibile". Il primo si assume la libertà di essere anche polemico e pungente, questo è uno spazio più pragmatico e di riflessione. Tal volta però ci sono temi in assoluta sovrapposizione e condivisione. Questo è un esempio.
Piazza Mercato e un progetto partecipato - 27 Gennaio 2015 - 16:08
Scritto da administrator
L'anno che verrà - 1 Gennaio 2015 - 22:46
di Livio Serafini
Eccoci di nuovo a girare per la città e rilevare delle storture - 23 Ottobre 2014 - 18:47
Chi controlla 3
Fontane - 17 Ottobre 2014 - 08:39
"fontane con le ali", a volte ritornano e ne siamo contenti.
A SCOPPIO RITARDATO - 22 Maggio 2014 - 22:36

Vigili urbani: prevenire o solo punire? - 27 Dicembre 2013 - 15:48
Scritto da Livio Serafini del 27 dicembre 2013 - 15:43
messa - nei commenti
Baracùn - 28 Gennaio 2016 - 10:18
bella storia...
Perbaccco caro Lupus, che bella storia che ci hai raccontato.."sabotare" la bella voce della capo coro Virginia con un abbondante dose di incenso e con la "complicità"del Don è straordinaria, credimi,me la immagino la scena e l'ambiente, perchè anch'io ho servito messa per tre anni al Collegio San Luigi...
Comunicato di “Una Verbania Possibile” - 3 Luglio 2015 - 18:35
La firma e ... l'opposizione
Buongiorno, Non ho ben capito il lettore che chiede la firma. Di chi e su che cosa ? Circa l'opposizione, vorrei aggiungere, il suo compito non è sempre e solo quello di opporsi, come vuole la classificazione in ambito politico ma, è anche quello di far conoscere ai propri elettori, oltre alla propria azione, quella messa in atto dai gestori del potere, pubblicizzando specialmente quanto viene fatto in disaccordo, affinché tutti ne possano prendere atto e adottare le contromisure nelle prossime elezione. Con stima Giuseppe Federici
NUOVA ROTONDA MOVICENTRO - 21 Ottobre 2014 - 09:39
messa in sicurezza
a quanto mi risulta, da codice della strada ci sono anche delle distanze che la segnaletica orizzontale deve mantenere dalle rotonde. Fa sorridere pero' pensare a come spesso e volentieri creino problemi ad aziende come la mia, che si occupa di arredo urbano pubblicitario, per anche pochi cm di errore nella posa dei pali......due pesi e due misure dunque da rotonda a rotonda, da città a città, da azienda ad azienda...eppure il codice della strada e' uno solo no? .....un paio di km piu' avanti, proprio all' uscita della superstrada a Gravellona Toce, due bei cartelloni da cm 600 x 300 privi delle regolari autorizzazioni restano in bella mostra proprio sulla rampa autostradale (facciamo i dovuti controlli per vedere di chi e' l' azienda che li ha piazzati.....scopriremo meravigliosi altarini). Ad ogni buon conto, il tratto di strada dove e' stata realizzata la rotonda, mi risulta essere di piena competenza ANAS e fuori dal centro abitato......giurerei sulla responsabilità anche di ANAS
Vigili urbani: prevenire o solo punire? - 30 Dicembre 2013 - 01:05
Sig. Loredana
Certo che le regole vanno fatte rispettare, ma quello che infastidisce è il fatto che spesso assistiamo a dei veri e propri blitz durante occasioni di tipo comunitario o quando ci sono certi eventi che attirano affluenza di persone e di conseguenza di macchine a fronte di parcheggi insufficienti, mi ricordo un'incursione dei vigili sempre a Trobaso durante la messa al cimitero il giorno dei morti o a Carnevale quando avevano messo un tendone nel parcheggio di Villa Taranto, in casi come questi credo che un po' di comprensione del contesto e di buon senso sia indice di sensibilità professionale. Le regole poi vanno fatte rispettare non solo dove è più facile, ma anche per altre infrazioni che creano ben maggior disturbo o pericolo, qualcuno ha già parlato dei motorini fracassoni che girano impuniti o di quelli che corrono sulle strade a velocità esagerata, o di quelli che lasciano per terra gli escrementi dei cani, o chi imbratta i muri (proprio oggi sono passata davanti alla chiesa di S. Marta a Intra e ho visto che i muri sono tutti imbrattati da ogni genere di scritte)...insomma preferirei vedere spesso i vigili anche in giro per le vie e nei cenrti storici a controllare oltre che a tartassare chi non rispetta le regole del parcheggio.
DIMISSIONI SINDACO DI VERBANIA - 9 Aprile 2013 - 23:56
Speriamo che non ci ripensi !
Giusta e onesta fine di un\'Ammistrazione che non ha costruito nulla nel suo inutile quadriennio di Governance locale,anzi si è data da fare per annullare quello che di buono era stato messo in piede dalle precedenti Amministrazioni, che guardacaso erano di Sinistra. Forse il Sindaco Zacchera pensava che la sua quasi venticinquennale permanenza alla Camera lo avessero tramutato in uno statista di\" alta\" levatura,ma sul campo si è ritrovato a fare i conti con i politicanti locali del suo stesso partito (i vari Cattaneo, Franzi,ecc.)ai quali certamente ha dato fastidio questa \"ingombrante\" presenza. Non ha dato altresì la parvenza di essere equilibrato con le Persone ed Istituzioni esistenti ,sono note le vicende di \"occupazione\" del Museo del Paesaggio,l\' Ente musicale di Verbania(nel quale sono inseriti nell\'Consiglio Direttivo il Consigliere Actis, ed il suo Segretario Cerni) ,a seguire le vicessitudini della Scuola Toscanini ecc.( non ci dovrebbe essere incompatibilità tra la carica Amministrativa e le cariche negli Enti comunque finanziati dalla stessa Amministrazione?). Come sopra accennato parliamo ora di alcune realizzazioni delle precedenti Amministrazioni: annullato il bike shering, liberobus,i parcheggi rosa ,ecc.Tutte cose che altre Municipalità stanno promuovendo. Dimenticavo , ciliegina sulla torta, il pomposamente chiamato \" Centro Eventi\" che andrà ad indebitare il Comune di Verbania per i prossimi ventanni, sempre che non venga stoppato dal Comissario Prefettizio per mancanza di disponibilità finanziaria! Certo che anche nel scegliersi i collaboratori il nostro \"eroe\" non ha avuto molta fortuna ; La Mantovani con i guai che ha combinato al Museo, La Balzarini golfista e supporter del nuovo Golf di Fondotoce e gurdacaso anche Consigliera dell\'Ente Parco,che và ad approvare una delibera dello Stesso Ente che di fatto ne approva la costruzione,l\'Actis che sembra abbia a che fare con la vendita del PalaIntra, e chi sà cosa d\'altro Mi sono dimenticato. Parliamo di\" nepotismo\" , la figlia dello Zacchera si era messa in prima fila nella organizzazione comunale di \"Verbania Capitale dei Laghi\" anche costituendo parallelamente,con Cerni la soc. \"Lago Maggiore Discovery\". In questi giorni, la Giunta si è espressa sulla adesione al \"Distretto 33\", progetto per la promozione turistica legato all\'Expo 2015 , che dopo essere stata approvata la delibera ,(Questo dopo un secco \"\"NO\"\" da parte del Primo Cittadino alla domanda se sua figlia fosse coinvolta! così riporta La Stampa del 05/04/2013) è stata poi immediatamente revocata dalla Giunta quando il Presidente del \"Distretto 33\", Dario Ferrari ha reso noto che il referente per il V.C.O. è Federica Zacchera della soc.\" Lago Maggiore Discovery\"!!!!(che non ne sapesse niente??? ) Questi sono alcuni fatti, certamente l\'entrare come un\' elefante in cristalleria disfando quello che altri hanno faticosamente realizzato,con modi non certamente democratici, e spesso facendo orecchie da mercante e rifiutando preconcettamente le disponibilità che gli sono state offerte, non ha giovato a questa Amministrazione che giustamente sta affondando nella sua arroganza. Auguriamo all\' ex Sindaco di godersi in tranquillità la Sua pensione da Deputato della Repubblica.
PARCO DI PIAZZA FABBRI: TORNADO 2 - 18 Novembre 2012 - 20:32
commento
Io vorrei anche segnalare che durante l\'abbattimento di queste piante non si è\' provveduto a transennare la zona e a bloccare il transito delle auto e delle persone, tanto che settimana scorsa , mentre parcheggiavo per recarmi nella palestra situata di fronte alle elementari Cantelli, i \"tecnici\" incaricati del l\'abbattimento hanno fatto precipitare una pianta sulla mia auto. Fortunatamente, mi trovavo ancora a bordo del mezzo, per cui non ho riportato danni fisici: lo stesso non si può\' dire per la mia auto. Ho,provveduto a segnalare la cosa alla polizia, ai vigili e ai responsabili del Comune, facendo anche notare che dopo pochi minuti nello stesso tratto stradale si sono riversati i bimbi della scuola poiché\' erano le 12e30. Nei giorni successivi, comunque, non ho notato alcun cambiamento nella messa in sicurezza della zona.
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - MANUTENZIONI: STORIA INFINITA - 23 Luglio 2012 - 11:58
"è facile sollecitare e denunciare il degrado, pi
mi fa piacere, egregio Sig. Sindaco, che adesso che è Lei ad amministrare la città ne prenda atto. Perchè fino alle elezioni amministrative del 2009 sembrava che invece non se ne fosse accorto... meglio tardi che mai. Ad ogni modo mi pare di ricordare che, durante le scorse amministrazioni, questo "gap" tra la delibera e la messa in opera dei lavori non fosse così importante come invece risulta essere ora. Infine mi auguro che la fontanella nella terza foto, che da quanto apprendo è stata rimossa, possa essere ricollocata funzionante in modo da poter essere di nuovo utile alla comunità. Sinceramente mi ricordo di averla usata più di una volta, e la comodità di poter accedere ad una fonte d'acqua quando si è a spasso è indubbiamente un pregio, soprattutto per una città turistica come Verbania.
MULTE PASQUALI - 10 Aprile 2012 - 14:29
commento
cara simona, sicuramente è un problema e di questo io ne parlo con le amminstrazioni come dici da almeno ventanni per verbania neccessità un area ma non di dimensioni mastodontiche una una 30 circa lo standart con dei punti di 50 nei w.e. primaverili e di 150 nei ponti festivi ma in passato prima che si mettessero limiti 220-240 su tutto il territorio di verbania, e per quanto riguarda il parcheggio della "padana gas" chi sporca non erano i camperisti ma bensì la moltitudine di giovani che vanno a giocare a s. bernardino che al ritorno del gioco accaldati bevevano e lasciavano le bottigliette e cartaccie mentre i camperisti lo loro immondizia la lasciavano accuratamente vicino all'unico cesto vicino l'ingresso ( naturalmente anche fuori quando pieno ) e spesso raccoglievano anche altra immondizia certamente occupavano molto spazio ma quante volte gli stessi camperisti dicevano ai ragazzi o ale famiglie che parcheggiavano lì per andare a messa di lasciare la macchina di fronte al camper tanto loro rimanevano sino alla sera e visto che abiti a s.anna sempre per parlare di immondizia se qualcuno forse di tua conoscienza non faceva rimuovere i cassonetti fatti di differenziata fatti mettere a suo tempo, porcheria non ve ne era in giro ma allora non si poteva reclamare, per questo penso sia solo una scelta politica ma sopratutto egoistica e per quanto riguarda il pagamento noi siamo sempre stati favorevoli, e come dici sediamoci attorno a un tavolo noi siamo sempre stati disponibili è questa amministrazione che non lò è come ho precisato nel altro messaggio è dalla metà di maggio 2010 che aspettavamo una risposta, ciao eraldo
IMPARIAMO A CONOSCERCI - Conoscere l’ISLAM - 19 Dicembre 2011 - 08:55
Conoscere per capire
Caro lettore, informarsi per cercare di capire gli altri, come in questo caso un\'altra religione, innanzitutto non significa sposare nulla, (io in particolare non sono credente) ma solo cercare di conoscere un altro punto di vista. Tutto qui, Lei non se la sente? liberissimo di farlo e di pensarla come vuole, il suo commento anche se di rifiuto non fa altro che confermare la libertà di tutti e la laicità delo stato che io considero un grande valore (anche se in Italia più volte messa in discussione). Credo che il rifiuto aprioristico verso un\'altra cultura significhi solamente poca disponibilità al dialogo, con esso si arriva ai risultati di questi giorni, ognuno deve rispettare l\'altro, questo è basilare in qualsiasi tentativo di integrazione, poi mi lasci dire giudicare gli altri non predispone certo a questo.
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO: Il "Ghisa" che vorrei - 7 Novembre 2011 - 23:05
Mmm qualcuno non avrà la sfera di cristallo?!?
:angry-red: Proprio ieri sera facevo una rapida e concisa riflessione sul ruolo un po\' spogliato dei vigili urbani a Verbania, ponendoli solamente in punti come dire,[i] strategici [/i] della città! Beh, stamattina mi sono immediatamente dovuta ricredere! :angry-red: Verso le 9.00 circa esco di casa; la pioggia che c\'era noi Verbanesi a quell\'ora sappiamo bene che scendeva bella copiosa.. Sul Viale Azari - dove abito - mentre facevo partire la mia macchinina; noto una[i] \"simpatica\"[/i][u][/u][b][/b] figura con un mantello blu a strisce bianche.. Era luiiii.. Un vigile! Mi son detta.. Mah.. Qui pero\' di strisce blu (per fortuna) ancora non ne hanno messe.. Allora che farà mai? Si è posizionato sotto il mio condominio bello tranquillo al riparo e si è messo a scrivere una multa.. A quel punto, io ero proprio curiosa, con l\'abbondante pioggia che continuava a scendere dove l\'avrebbe messa! :angry-red: Uscendo dal portico del mio condominio il simpatico ometto che fa? La posiziona su una macchina di un povero (beh vista la stella a tre punte della sua auto proprio povero no :D ) straniero che aveva parcheggiato la macchina sul viale ma per sua sfortuna ha scelto la parte coperta dal disco-orario; la cui pero\' non si distingue per nulla dai parcheggi liberi! :0 E dunque... L\'unico vigile a piedi che ho visto in tutta la giornata non ha avuto di meglio da fare che piazzare una multa; farla galleggiare per tutta la giornata su una macchina di una persona non di Verbania; che di male non ha fatto nulla se non essere riuscito a riconoscere su una fila di parcheggi esattamente tutti identici quelli a disco orario e quelli no :angry-red: :angry-red:
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti