Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

liberobus

Inserisci quello che vuoi cercare
liberobus - nei post
da liberobus a zero bus? - 29 Gennaio 2018 - 18:59
non crediamo che così si incentivi il trasporto pubblico, ci sarebbe piaciuto parlarne in Commissione ma come sempre le Commissioni vengono convocate con criteri a noi sconosciuti, non ci resta che fare un interpellanza.
Il costo della sperimentazione - 23 Settembre 2014 - 21:30
504'000 euro di soldi comunali per l'aliscafo dei frontalieri? Una amministrazione piena zeppa di esperimenti... Alcuni direi parecchio costosi, altri "bizzarri" (parcheggi alle poste), altri ancora preferisco non definirli.
LE BUONE PRATICHE - CAMBIARE SI PUO' - 13 Dicembre 2012 - 23:53

CI AVEVANO PROMESSO..........!!! - 14 Settembre 2012 - 23:28

“VERBANIA INCONTRIAMOCI” - 11 Maggio 2012 - 15:39

SINDROME DA CONSENSO - 5 Marzo 2012 - 16:29

ZERO IN CONDOTTA - 15 Luglio 2011 - 10:24

A SUON DI APPELLI - 6 Maggio 2011 - 08:06

ADDIO !!! - 10 Luglio 2010 - 08:18

UNA FIRMA - 19 Maggio 2010 - 09:44

liberobus - nei commenti
DIMISSIONI SINDACO DI VERBANIA - 9 Aprile 2013 - 23:56
Speriamo che non ci ripensi !
Giusta e onesta fine di un\'Ammistrazione che non ha costruito nulla nel suo inutile quadriennio di Governance locale,anzi si è data da fare per annullare quello che di buono era stato messo in piede dalle precedenti Amministrazioni, che guardacaso erano di Sinistra. Forse il Sindaco Zacchera pensava che la sua quasi venticinquennale permanenza alla Camera lo avessero tramutato in uno statista di\" alta\" levatura,ma sul campo si è ritrovato a fare i conti con i politicanti locali del suo stesso partito (i vari Cattaneo, Franzi,ecc.)ai quali certamente ha dato fastidio questa \"ingombrante\" presenza. Non ha dato altresì la parvenza di essere equilibrato con le Persone ed Istituzioni esistenti ,sono note le vicende di \"occupazione\" del Museo del Paesaggio,l\' Ente musicale di Verbania(nel quale sono inseriti nell\'Consiglio Direttivo il Consigliere Actis, ed il suo Segretario Cerni) ,a seguire le vicessitudini della Scuola Toscanini ecc.( non ci dovrebbe essere incompatibilità tra la carica Amministrativa e le cariche negli Enti comunque finanziati dalla stessa Amministrazione?). Come sopra accennato parliamo ora di alcune realizzazioni delle precedenti Amministrazioni: annullato il bike shering, liberobus,i parcheggi rosa ,ecc.Tutte cose che altre Municipalità stanno promuovendo. Dimenticavo , ciliegina sulla torta, il pomposamente chiamato \" Centro Eventi\" che andrà ad indebitare il Comune di Verbania per i prossimi ventanni, sempre che non venga stoppato dal Comissario Prefettizio per mancanza di disponibilità finanziaria! Certo che anche nel scegliersi i collaboratori il nostro \"eroe\" non ha avuto molta fortuna ; La Mantovani con i guai che ha combinato al Museo, La Balzarini golfista e supporter del nuovo Golf di Fondotoce e gurdacaso anche Consigliera dell\'Ente Parco,che và ad approvare una delibera dello Stesso Ente che di fatto ne approva la costruzione,l\'Actis che sembra abbia a che fare con la vendita del PalaIntra, e chi sà cosa d\'altro Mi sono dimenticato. Parliamo di\" nepotismo\" , la figlia dello Zacchera si era messa in prima fila nella organizzazione comunale di \"Verbania Capitale dei Laghi\" anche costituendo parallelamente,con Cerni la soc. \"Lago Maggiore Discovery\". In questi giorni, la Giunta si è espressa sulla adesione al \"Distretto 33\", progetto per la promozione turistica legato all\'Expo 2015 , che dopo essere stata approvata la delibera ,(Questo dopo un secco \"\"NO\"\" da parte del Primo Cittadino alla domanda se sua figlia fosse coinvolta! così riporta La Stampa del 05/04/2013) è stata poi immediatamente revocata dalla Giunta quando il Presidente del \"Distretto 33\", Dario Ferrari ha reso noto che il referente per il V.C.O. è Federica Zacchera della soc.\" Lago Maggiore Discovery\"!!!!(che non ne sapesse niente??? ) Questi sono alcuni fatti, certamente l\'entrare come un\' elefante in cristalleria disfando quello che altri hanno faticosamente realizzato,con modi non certamente democratici, e spesso facendo orecchie da mercante e rifiutando preconcettamente le disponibilità che gli sono state offerte, non ha giovato a questa Amministrazione che giustamente sta affondando nella sua arroganza. Auguriamo all\' ex Sindaco di godersi in tranquillità la Sua pensione da Deputato della Repubblica.
A PROPOSITO DI PARCHEGGI ROSA..... - 11 Marzo 2013 - 14:53
oltre alle strisce rosa...
... come dimenticare liberobus, servizio gratuito di trasporto urbano per i cittadini? Tolto da Zacchera, adesso è stato proposto in altri comuni, con il plauso dei cittadini. E le zone a connettività wireless gratuita? idem come sopra. Evidentemente la precedente giunta di centrosinistra era troppo avanti. O forse è Verbania che è più \"indietro\" di altre realtà. Forse sarebbe stato meglio aspettare qualche anno con le idee innovative...
CI AVEVANO PROMESSO 8...!!! - 7 Gennaio 2013 - 15:33
all\'attenzione del Sig. Sindaco Zacchera
Riguardo alla lista delle \"diverse cose in più rispetto a quanto previsto\", potrei cominciare io: -eliminazione del servizio \"liberobus\", unico in Italia (ma non l\'eliminazione dell\'addizionale che serviva per pagarlo!); -eliminazione (di fatto) dell\'infogiovani; -eliminazione del previsto servizio di bikesharing (con la perdita di svariate migliaia di euro); -\"vendita\" del tendone sito in piazza macello (per la quale è in corso, se non sbaglio, un\'indagine della magistratura); -aumento dei parcheggi a pagamento in tutta la città a discapito dei parcheggi liberi; -aumento del tempo minimo di sosta nei suddetti parcheggi a pagamento; -abbattimento (a volte indiscriminato) di svariate piante ad alto fusto in tutto il territorio cittadino; -applicazione dell\'IMU con una percentuale tra le più alte di tutta Italia; -smantellamento dell\'Arena (costruita con fondi europei) per far posto al teatro da Lei tanto criticato prima delle elezioni, che costerà alla cittadinanza svariati milioni di euro (8 se va bene, una ventina se i lavori non finiscono in tempo e se, conseguentemente, i fondi del PISU verranno revocati); -chiusura della più importante azienda cittadina (verbanese) nell\'assoluta apatia dell\'amministrazione comunale; -ridimensionamento dell\'ospedale Castelli, sempre sull\'onda dell\'apatica sopra accennata; -sempre riguardo all\'apatia di cui sopra, la perdita dello status di capoluogo di provincia di Verbania (che potrebbe essere stato difeso meglio da chi, fio a qualche mese fa, sedeva in Parlamento); e la lista è ancora lunga. Vuole davvero che continui, Egr. Sindaco Zacchera?...
PARCHEGGI SELVAGGI - 20 Agosto 2012 - 10:41
ma i 1000 parcheggi nuovi...
... che erano presenti nel suo programma elettorale?... forse avrebbero aiutato ad evitare situazioni del genere. E forse averbbe aiutato anche liberobus, visto che i residenti avrebbero potuto sfruttare i mezzi pubblici gratuitamente per recarsi al mercato invece di usare la propria auto...
PIU' POSTI AUTO=MENO ALBERI - 7 Maggio 2012 - 08:22
controtendenza?
se è per questo il sindaco Zacchera va in controtendenza anche su moltri alti temi, rispetto alle altre città. Ad esempio, mentre altre città (prendiamo Milano) incentivano l'uso di mezzi alternativi, il bike sharing, il potenziamento dei mezzi pubblici, la mobilità sostenibile, il sindaco Zacchera appena eletto ha affossato il progetto liberobus, unico in Italia, che consentiva ai cittadini verbanesi si usufruire dei mezzi pubblici senza pagare il biglietto (grazie all'addizionale IRPEF che però, sparito il servizio, è rimasta al suo posto...) diminuito le corse dei mezzi pubblici, smantellato il nascente progetto di bike sharing (per il quale sono state perse decine di migliaia di euro...), interrotto, di fatto, la cotruzione di piste ciclabili che da tre anni non hanno visto un metro in più di quello che erano. Invece il progetto "1000 posti auto in più", volto a incoraggiare l'uso dell'auto privata, sventolato in campagna elettorale, si smuove solo adesso con il cantiere per recuperare qualche posto auto vicino all'ospedale (tagliando però quelle inutili piante che occupano solo spazio!). A meno che non si voglia ricordare quella manciata di posti auto sorti dove si trovava il tendone di piazza mercato, ma qui allora bisognerebbe chiedere al sindaco che fine ha fatto, tale tendone, che era si brutto, ma usato in modo accurato poteva tornare utile alla città...
DA + BUS A - - BUS - 28 Dicembre 2010 - 20:52
De profundis per LIBERO/+BUS...
:angry: è notizia di oggi, +Bus erede in do minore di liberobus ci lascia con lo scadere dell\'anno, ci hanno impiegato un anno e mezzo per affossarlo, (non ne avevano il coraggio di farlo in un\'unica soluzione)si sono fidati della scarsa memoria di molti cittadini, hanno cancellato un tentativo reale di inversione di rotta nella mobilità cittadina, hanno scelto come sempre la via più comoda, l\'uovo oggi, per la gallina ci penseranno altri, ora ci dicono che dirotteranno il risparmio su iniziative sociali, quali non ci è dato sapere, la demagogia nella destra come al solito trionfa!!! Verbania sta cambiando.....era così che la volevate?
DA + BUS A - - BUS - 27 Dicembre 2010 - 09:33
commento
Come ho già rilevato nell\'articolo \"Rifiuti:continuità e occasionalità\" pubblicato su questo sito, per sperare di modificare comportamenti radicati e viziati, non basta inventare formulette tecnicamente nuove, ma occorre rimboccarsi le maniche e investire pazientemente in azioni di educazione e sensibilizzazione continuative nel tempo. E\' una cultura epocale che deve cambiare. Per lanciare un prodotto nuovo sul mercato, abbiamo presente come ci martellano con le campagne promozionali? E poi avevamo iniziato un valido percorso con liberobus: perchè, invece di proseguire in termini di potenziamento dell\'esperienza e della sensibilizzazione, bloccare tutto e ricominciare con una modalità diversa che ha disorientato i cittadini e che ha interrotto una continuità che, se proseguita nel tempo, avrebbe incominciato a produrre dei risultati?
LUNE - 19 Agosto 2010 - 20:32
commento
Molto sommessamente e altrettanto pacatamente, vorrei aggiornare il Sig. Tigano, invece sui fasti del governo di centro-destra (che lei molto politicamente corretto non ha citato) della città da ormai quasi 15 mesi, sempre alla luce del sole si è assistito alla sitematica demolizione di molte delle scelte fatte dalla precedente amministrazione, elenco: liberobus,Bike Sharing,Progetto CO2 zero, Teatro,pozzetto per camper, spiaggia per cani, ecc. almeno le amministrazioni precedenti sicuramente facendo errori hanno cercato di dare un volto alla città, questa amministrazione invece sinora si è solo distinta per queste cose, le fontane, il lungolago di Pallanza, piazza Città gemellate, il secondo lotto di S. Vittore, il completamento della strada d\'argine sul S.Giovanni, finora sono soli annunci, e sicuramente dimentico molte cose...comunque il rodaggio continua, ricordatevi di cambiare l\'olio dopo 15 mesi (pari a 15000 Km.) auguri per Verbania e i Verbanesi.......
ADDIO !!! - 16 Luglio 2010 - 19:55
commento
Ma è così difficile far capire che l'esperienza di liberobus non è solo una questione di soldi?
ADDIO !!! - 16 Luglio 2010 - 13:28
commento
Addio liberobus, non ci mancherai per niente e risparmieremo 800.000 euro all'anno ..............
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti