Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

lago

Inserisci quello che vuoi cercare
lago - nei post
Bilancio e livello politico - 23 Febbraio 2017 - 14:41
Le parole del Segretario PD Scalfi in chiusura della serata sul bilancio sono state: “il bilancio è il frutto dell'ascolto dei cittadini". A noi pare evidente che l’ ascolto è stato fatto solo per una parte della città, e ve lo raccontiamo
Comunicato stampa di fine/inizio anno - 17 Gennaio 2017 - 18:41
abbiamo cercato di essere sintetici, ma le cose da dire sono davvero tante.
Le prime due interpellanze senza la firma di Bava - 8 Novembre 2016 - 12:03
"Una Verbania Possibile" continua la sua azione politica nel solco sempre tenuto. Dopo l'uscita di Bava dal Consiglio Comunale, non essendoci stata ancora la surroga, le due seguenti interpellanze hanno la sola firma di Brignone, ma come sempre sono state condivise con il gruppo e per tanto testimoniano l'immutato impegno di tutti in favore di correttezza e trasparenza.
A proposito di "bilancio" - 28 Luglio 2016 - 14:04

Se è questo il dialogo? - 22 Aprile 2016 - 09:38
Comunicato stampa
PAOLO TROUBETZKOY (1866 – 1938) E LA “ SASSONIA” - 13 Aprile 2016 - 15:40
di Livio Serafini
POVAR FIUM - 7 Settembre 2015 - 23:42
di Livio Serafini
Nèmm a faa ul bagn... - 10 Giugno 2015 - 00:06
di Livio Serafini
Reminiscenze - 19 Maggio 2015 - 17:07
di Livio Serafini
Verbania aspetta il giro…..nel frattempo... - 19 Aprile 2015 - 12:38
di Marco Sconfienza
lago - nei commenti
"Parcheggio diffuso"? Interpellanza. - 4 Luglio 2018 - 09:55
piano parcheggi di Verbania?
Secondo il mio modestissimo parere, più che di un piano parcheggi Verbania ha bisogno di un piano strategico per rendere le sue frazioni più fruibili ai suoi cittadini e turisti. I parcheggi ci sono è la gente che non vuole camminare e vorrebbe sempre poter posteggiare la sua macchina lucida fronte ristorante. Il parcheggio dell'ospedale, composto da ben due parcheggi interrati e tre in superficie, nel weekend sono completamenti inutilizzati. Io ci abito e ve lo posso confermare e fotografare. Certo. Per raggiungere i lungo lago bisogna camminare........ Quando si va all'estero (anche nella vicina Svizzera - Ascona docet) tutti rimangono meravigliati e piacevolmente convinti che le isole pedonali sono bellissime......beh....Pallanza è identica ad Ascona. Si provi e si sperimenti la chiusura al transito dei veicoli a motore (con le debite esclusioni) almeno nei weekend dal venerdì sera alla domenica notte e si valuti a fine estate insieme ad esercenti e cittadini se ne vale la pena. Ma accidenti, sperimentiamo.......andiamo avanti......guardiamo al futuro....... Che dire poi del mercato del sabato a Intra??? Che senso ha mantenere lasciar circolare le macchine in mezzo al mercato? Che senso ha mantenere aperto corso garibaldi con auto e moto che fanno la serpentina in mezzo alla gente??? A san vittore c'è già un'isola pedonale, CASPITA SOLO AL SABATO DA MATTINA A SERA CHIUDETE 'STO BENEDETTO PEZZO DI STRADA.......
POVAR FIUM - 8 Settembre 2015 - 13:54
fiumi e torrenti
Azzeccatissimo e simpatico come smpre il commento di Livio, reso ancora più piacevole dai suoi "amarcord": il problema è reale e non riguarda solo il San bernardino ma tutti , e dico tutti, i fiumi ed i torrenti che sfociano nel lago, almeno sponda piemontese. Fino ad ora ci sono state solo tante promesse ma nessun intervento concreto, intervento che, per essere incisivo, non può essere effettuato da semplici associazioni di volontariato che non hanno i mezzi tecnici ed operativi (inteso come macchinari) necessari, Comunque la proposta di prestarsi come mano d'opera è lodevole: ancora una volta deve arrivare il privato ove ignobilmente non arriva lo stato.
Abitudinari - 19 Febbraio 2015 - 21:00
Grazie Livio
Un vero piacere leggerti,scrivi molto bene . Leggere il giornale al porto è veramente rilassante ,ti permette di osservare il movimento di passanti ,di papere e cigni che ravvivano il porto , i colori stupendi del nostro lago e così i pensieri ritornano al passato ,anche al più recente . Quanti " personaggi" del porto sono mancati , i veri pescatori , il caro Anghileri che sempre,sempre pescava il luccio . Conosceva tutti i trucchi del mestiere ,un fenomeno . Ora vedere la sua barca la "Lilli" perennemente ferma mi porta tristezza . Il nostro Porto è la nostra storia ,un vero peccato che sia così trascurato ,incontrollato . Avrai certamente visto che hanno tagliato il primo platano vicino allo scivolo , chissà se stanno pensando di sostituirlo , i platani erano 10 e 10 dovrebbero rimanere . Grazie per la condivisione , un saluto da Cesare .
Interpellanze consiliari e Ordini del giorno - 15 Febbraio 2015 - 15:22
Aree degradate
van bene i marciapiedi, gli alberi e quant'altro ma, quando si risolverà il problema stazione e quando si affronterà il risanamento delle acque putrescenti del canale che collega il lago di Mergozzo con il lago Maggiore? Fanno parte o no di una Verbania ........possibile?
Interpellanza consigliare - 13 Gennaio 2015 - 05:26
Interpellanza
Io sono frontaliere, ho usufruito del parcheggio gratuito, non ho avuto agevolazioni via lago perché il traghetto non era convenzionato. Penso che qualsiasi sforzo fatto per alleggerire la situazione disagiata in un momento di assoluta emergenza esuli dall'essere assolutamente pignoli e fiscali, si tratta di un aiuto che la città offre alla città stessa, ben venga se l'abbraccio si estenda ai comuni "fratelli". Concordo con chi chieda di limitare gli abusi da parte di colore che, con pochissimo senso civico, approfittassero dell'apertura mentale del nostro comune ma non mi sento di criticare chi abbia agito con un intento nobile quale quello di aiutare i "disagiati". Mi chiedo inoltre se realmente ci si sia impegnati nel cercare di aprire a tutti i frontalieri la possibilità di usufruire di servizi straordinari o ci si sia limitati a una scelta sbrigativa e discriminante
Il costo della sperimentazione - 25 Settembre 2014 - 21:47
la matematica non è un'opinione come non lo è l'
Allora se Lord Byron consuma 5,5 kg di nafta a km vuol dire che con un litro fa la bellezza di 154 m! Naturalmente con lago piatto! Quindi ipotizzando che un'auto media fa circa 15 km ogni litro ne consegue che il nostro Lord consuma come 97 automobili. Se si vuole fare sta follia per dare un servizio OK, ma almeno non pigliateci per i fondelli dicendo che s'abbatte l'inquinamento.
SQUILLA IL TELEFONO - 18 Aprile 2014 - 10:19
Verbania città solidale
Dopo le tante, troppe, terribili immagini degli sbarchi a Lampedusa, anche a Verbania è stata offerta la possibilità per offrire ospitalità ed accoglienza a circa 50 ragazzi africani. Ottimo il lavoro svolto da Chiara e da Don Roberto dal punto di vista organizzativo e per l'impegno e la passione umana profusa. Ottima anche la risposta della Città per una gara di solidarietà verso coloro che sono alla disperata ricerca di un futuro e di una speranza per una vita migliore. Talvolta bastano anche piccoli gesti, un pasto curato, un indumento pulito e dignitoso, un sorriso sincero, una partita di calcio organizzata con i nostri ragazzi in quel di Ghiffa, per scoprire una Verbania, e non solo, solidale verso coloro che hanno più bisogno e che risponde a certi appelli senza rimanere indifferente ad indignarsi comodamente seduta sui propri confortevoli divani. Aiutare gli italiani ? sempre. Gli anziani in difficoltà, le famiglie, i giovani che cercano lavoro. Ma per cortesia non cadiamo nell'errore di classificare le povertà. Se qualcuno ha ancora dei dubbi si vada a leggere le parole di quel Ragazzo che, duemila anni fa, parlava d'amore dal lago di Galilea e dintorni.
Demolizione Restellini - 7 Aprile 2014 - 10:01
restellini
sicuramente un plauso all'attento ed informato passante: quel modo di operare è "tipico" di certi cantieri per i quali si è soliti chiudere un occhio e, forse, anche qualcosa di più.... sicuramente, ancora, l'evento meriterebbe anche qualche qualche altro approfondito commento, ad esempio sulla storia di quel luogo, sul perchè dell'abbandono (avvenuto in quel modo), sul perchè dell'abbandono di qualsivoglia idea mirata al recupero/riuso di quel volume, sul cosa fare di quell'area (con o senza il contributo dei privati) così significativa per la città, sul perchè si stia (tutti assieme) ignorando la necessità di far "rivivere" i centri storici prima di andare ad "impiastrare", ad esempio, le sponde del lago....
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - Gli scheletri sulla città - 27 Febbraio 2014 - 14:23
ottimo intervento
ho letto con interesse il post di Giuseppe, che nella metafora degli scheletri ha sottolineato i "dinosauri" ...questi non dovrebbero essere difficili da vedere anche se i politici del recente passato pare non abbiano attuato soluzioni efficaci, diciamo che 5 anni meno uno, sono pochi (anche se nella vita vera bastano a mandare un figlio all'asilo partendo da uno spermatozoo). ma ai politici del prossimo futuro è il caso di sottolineare che non è occupandosi solo di queste tre grandi questioni, che si risolvono gli scheletri di Verbania. In ogni quartiere, anche nelle vie centrali, ci sono saracinesche ormai saldate al cemento per il tempo in cui sono state abbassate, e altri orrori tipo il parcheggio di ruggine che imbruttisce inutilmente da molto tempo la via dopo la piadineria che sale in castagnola, ammassi di immondizia artistica nella vecchia rimessa di fronte al SanLuigi e tanti altri casi di abbandono che portano tristezza. se è vero che la bellezza ci può salvare, c'è così tanta bruttezza ben distribuita a Verbania che i tramonti sul lago non bastano a compensarla...e abbiamo bisogno di essere salvati! Soluzioni facili che accontentano tutti, non credo esistano...ma nel prendere decisioni bisogna pensare a cosa farà sorridere un abitante tra un anno o dieci o cento, non a come evitare che qualcuno si lamenti domani.
Andiamo avanti ! - 1 Febbraio 2014 - 18:46
Risposta a Federici
Innanzitutto Brignoli é uno dei candidati del PD, io sono solo Brignone. Scherzi a parte proverò a rispondere in modo sintetico e concreto , dandole già ora informazione che a breve verrà pubblicato il calendario di una serie di incontri pubblici a tema , tra i quali ci sarà un convegno sul lavoro a cui parteciperanno personalità di tutto rilievo. Stia sicuro che con piacere le varrà dato modo di dare il suo contributo. Iniziamo col dire che l'obiettivo che desideriamo conseguire é che mai più a verbania chi é interessato ad un evento non abbia voce in capitolo sullo stesso. Mai più un CEM o un opera così impattante senza che la città dica la sua. Questa azione si chiama "progettazione partecipata", é una pratica consolidata e funzionante. L'amministrazione deve facilitare la partecipazione e investire sui giovani, cosa che non avviene da tempo, soprattutto l'investimento sul futuro, sui giovani. In concreto abbiamo indetto un bando in cui offriamo una borsa di studio per formare giovani alla progettazione per bandi europei ( link per saperne di più: http://verbaniafocuson.verbanianotizie.it/?n=108149) . Certamente é il momento di ragionare su come reperire fondi in modo alternativo, il comune deve formare professionalità proprie per imparare a utilizzare al meglio i bandi europei. É tutto piuttosto difficile da raccontare in sintesi, concludo con qualche accenno: cementificazione zero é un modo per valorizzare l'esistente; orti civici per aiutare le economie "deboli" e aumentare le qualità nelle relazioni e la piccola manutenzione urbana; valorizzazione del territorio (lago/montagna) partendo da ciò che già esiste : Letteraltura , il paese dei narratori, editoria e giardini... Ecc. Abbiamo eccellenze che non abbiamo saputo valorizzare. Sono certo di non essere stato sufficientemente esaustivo, mi auguro peró apprezzi lo sforzo e che venga a conoscere le nostre proposte e ad arricchirle con le sue idee.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti