Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

italia in comune

Inserisci quello che vuoi cercare
italia in comune - nei post
Comunicato stampa di fine/inizio anno - 17 Gennaio 2017 - 18:41
abbiamo cercato di essere sintetici, ma le cose da dire sono davvero tante.
Risposta alla Presidenza del consiglio Comunale - 22 Ottobre 2015 - 12:37
La presente risposta, è stata inviata a giunta e capigruppo Consigliari, ma visto che la lettera a cui rispondiamo è stata resa pubblica, ci pare corretto rendere pubblica anche la nostra risposta.
italia in comune - 11 Giugno 2015 - 07:46
in ambito amministrativo, "buone pratiche" sono essenzialmente la capacità di coinvolgere, di far fruttare i pareri e le idee dei "portatori di interessi". A Verbania di questa modalità amministrativa non c'è traccia, ma in termini autocelebrativi siamo abituati a tutto, purtroppo.
Rotonde belle - 13 Maggio 2015 - 14:27
......e rotonde brutte
Verbania aspetta il giro…..nel frattempo... - 19 Aprile 2015 - 12:38
di Marco Sconfienza
La notte ... non porta consiglio - 19 Luglio 2014 - 15:46
di Carlo Bava
Sanità e Campagna Elettorale - 21 Maggio 2014 - 23:49

Ristorno dei frontalieri - 8 Maggio 2014 - 20:19

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - Prevenzione...o forse no - 5 Giugno 2013 - 12:54

IL CAMPO DA GOLF E' UN PROBLEMA - 12 Marzo 2013 - 22:21

italia in comune - nei commenti
"ASSOLUTISSIMAMENTE NO!" - 4 Febbraio 2012 - 17:09
commento
Non vivo nè fuori dal mondo nè fuori dalla realtà: che la questione non sia definitivamente decollata italia (nonostante i casi Englaro e Welby), lo dimostra il fatto che non esiste una legge nazionale. Approfondire significa trovare le giuste risposte alle legittime difficoltà di \"applicazione pratica\" che troverebbe l\'istituzione del registro in comune (mi pare, infatti, che anche un tuo passaggio era inesatto, tanto da doverti indurre in un tentativo di emendamento). Nel mio intervento ho anche premesso che il gruppo aveva espresso un segno di apertura e appoggio all\'iniziativa della Consulta: ognuno poi ha il diritto di esprimersi secondo coscienza personale, soprattutto quando si tratta di questioni esistenziali (infatti ho anche detto che il mio era un voto strettamente personale, di coscienza ed etica personale). Resto comunque dell\'idea che la tematica non sia stata ampiamente e sufficientemente dibattuta all\'interno dei gruppi di minoranza (forse al di fuori sì): e in questo, credo, siamo stati poco uniti.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti