Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

dimissioni

Inserisci quello che vuoi cercare
dimissioni - nei post
Sarebbero altre le dimissioni che vorremmo leggere - 18 Luglio 2017 - 18:29
La nostra sorpresa (positiva) nel leggere delle dimissioni di Monica Abbiati, è superata solo dalla nostra sorpresa (negativa) nell'apprendere che è stata definita dal Sindaco: "assenteista". Ad Abbiati, dal movimento civico "Una Verbania Possibile", un sincero ringraziamento per come ha saputo svolgere il suo ruolo. Abbiati rappresenta il modo di fare politica che avremmo voluto fosse di questa maggioranza.
il Sindaco ascolterà il Consiglio? - 5 Giugno 2017 - 10:49
Il 24 Maggio, il Consiglio Comunale di Verbania ha votato una Mozione molto chiara che non è piaciuta affatto al Sindaco, per questa ragione si è pensato di chiedere quale atteggiamento avrà il Sindaco nei confronti di quella deliberazione. L'interpellanza è aperta alle firme di qualunque Consigliere, essendo il tema estremamente trasversale, ovvero il rapporto Sindaco/Consiglio Comunale.
dimissioni Bonzanini - 21 Marzo 2016 - 20:35

Cosa pensiamo delle dimissioni nel PD - 28 Gennaio 2016 - 10:55
Erano doverose, il un contesto politico così degenerato, avremmo preferito le dimissioni del Sindaco.
Crematorio: chi non ha il coraggio di dire tutta la verità? - 18 Gennaio 2016 - 09:10
Il 31 Ottobre 2015 scrivevamo così:"Il nostro invito é rivolto alla maggioranza: ritirino la delibera oggetto di referendum e aprano una discussione vera, chiara e senza reticenze e preclusioni al fine di concordare la migliore soluzione per la città, che farà risparmiare a tutti tempo e lavoro e che sarebbe utile per iniziare finalmente una stagione di dialogo che ad ora continua ad essere arrogantemente negato."
La nostra posizione sulle dimissioni di Brignoli - 2 Novembre 2015 - 15:13
Massimo rispetto per Diego Brignoli a cui riconosciamo impegno, dedizioni e qualità umane non comuni. La politica locale perde una risorsa lucida e seria.
Tempi strani per la politica verbanese. - 27 Aprile 2015 - 09:54
Il gruppo "Una Verbania Possibile" è sempre più perplesso rispetto ciò che sta avvenendo, o meglio NON avvenendo in maggioranza. Proviamo a fare una riflessione ad alta voce.
Perchè non abbiamo fiducia in questa amministrazione? - 9 Novembre 2014 - 15:23
Tante le ragioni per non avere molta fiducia, e molto concrete.
CAMBIARE TUTTO PER PEGGIORARE TUTTO - 31 Ottobre 2014 - 19:13
Il nostro punto di vista sulle dimissioni di Tradigo
Chi deve dire all'opposizione casa fare? - 11 Settembre 2014 - 16:24
Comunicato stampa
dimissioni - nei commenti
Tirati in ballo sulla questione Sau non ci esimiamo - 24 Maggio 2018 - 08:39
leggerezza
una leggerezza si addice al'operato di mio nipote di 6 anni e non ad un Assessore,anche perchè, nel caso specifico sappiamo degli "ottimi "rapporti esistenti con l'Associazione...in altri Paesi le dimissioni si danno per molto meno..
Sarebbero altre le dimissioni che vorremmo leggere - 25 Luglio 2017 - 17:02
dimissioni della dott.Monica Abbiati
Concordo con l'opinione espressa dal movimento Una Verbania possibile - ritengo che l'assessore dimissionaria abbia dato un'impronta nuova e di grande valore all'assessorato assegnatole - ha operato con grande competenza ed entusiasmo ,adottando uno stile moderno ed aperto , con scelte molto apprezzate dai cittadini di Verbania di tutte le età . Il legame con la regione Lombardia è stato un valore in più in quanto ha contribuito a stringere un rapporto più stretto e costruttivo con un territorio confinante con il quale abbiamo molto in comune . Ritengo che la presenza di un assessore debba essere valutata in base alla qualità del suo lavoro più che al presenzialismo non sempre indispensabile.
Dimissioni Bonzanini - 22 Marzo 2016 - 14:52
dimissioni Bonzanini
mi dispiace per le dimissioni di Marco Bonzanini che conosco,e so essere una bravissima persona,capace,seria e da sempre impegato nel sociale sia lui che la sua famiglia,però secondo me non deve arrendersi ma lottare perchè chi è contro di lui sono gli avversari per qui stringi i denti e vai avanti Marco!!Abbiamo bisogno di persone come te!!
Cosa pensiamo delle dimissioni nel PD - 29 Gennaio 2016 - 08:28
dimissioni
la Politica,,,,,,un capolavoro di persone che guardano non agli interessi comuni ....ma alla propria bottega ,,,,,mai contenti perche devono apparire .......non possono sopportare il decisionismo ,,,ma se non ci fosse ...griderebbero all inettitudine......per una volta guardate al bene comune della nostra verbania ....criticate ...dite la vostra ....ma lasciate che porti a termine il suo mandato e poi se non va.... saranno gli elettori che la stroncheranno non voi con sussurri e grida...
La nostra posizione sulle dimissioni di Brignoli - 3 Novembre 2015 - 13:44
Ipocrita dichiarazione
"capisco che la vicenda delle firme può logorare" . Questa è la vergognosa dichiarazione della sindachessa rilasciata a chi le chiedeva lumi sulle motivazione delle dimissioni di Brignoli .
CAMBIARE TUTTO PER PEGGIORARE TUTTO - 3 Novembre 2014 - 06:54
Considerazioni
La nota del sindaco è davvero bizzarra, laddove ha etichettato come immotivate le dimissioni dell'assessore. Evidentemente o non ha capito la gravità delle sue affermazioni o ha voluto, ancora una volta, gettare "fumo negli occhi" ai poveri verbanesi. La figura del sindaco, da Tale comunicazione, ne esce veramente sminuita e, credo, sarebbe opportuno che la stessa si facesse qualche domanda e si calasse sulla "terra"' senza fare i suoi voli pindarici. Mi chiedo, a questo punto, che senso ha avere un sindaco che non rappresenta nessuno? Che senso ha avere un sindaco che si è posta sul suo trono e non accetta confronti e non si abbassa a dialogare con chi la pensa diversamente? Che senso ha avere un sindaco che non ne azzecca una? Boh... penso che il PD partito di maggioranza, ma che mi pare non sia rappresentato dal sindaco, debba analizzare in modo approfondito la situazione e are dellevrisposteva tutti gli elettori, prima che sia troppo tardi!
CAMBIARE TUTTO PER PEGGIORARE TUTTO - 2 Novembre 2014 - 07:57
dimissioni
Al di là di ogni personale polemica, certo che le dimissioni di un assessore, tra l'altro in una neonata amministrazione, fa riflettere molto e in maniera preoccupante. Detto questo, siamo alle solite, lo scenario di questo balletto delle debuttanti è sempre lo stesso, gli amministratori locali fanno in balera (locale di svago paesano), quello che i loro pupilli nazionali fanno nelle grandi sale. La musica non cambia è sempre la stessa; il popolo li elegge poi, come iniziano le melmate, inizia a lamentarsi perché vede che le cose non funzionano, tutto è sempre rigorosamente a nostro discapito. Nella mia vita ho fatto, come tutti, errori ma tante cose corrette (partendo dal concetto che non sbaglia chi non fa un tubo), ma proprio per dare un senso alle mie azioni ho quasi sempre preso esempio dai proverbi che i vecchi ci hanno lasciato in eredità; nel caso specifico (azioni della politica sul popolo), qui c'è da sbizzarrirsi nella scelta, ne prendo uno ad esempio: il pesce puzza dalla testa. Cosa sta a significare, che se non faremo, noi popolo, un cambiamento radicale a tutto questo schifoso intreccio politico italiano, non riusciremo mai a vedere un lume di speranza in questo vortice negativo chiamato politica, che ci sta trascinando verso la rovina.
W la trasparenza - 23 Ottobre 2014 - 17:54
Assurdo?
Premetto che non sono felice di questo sindaco (o sindachessa che sia) e che avrei preferito ben altro (sempre però da questa parte). Ma mi sembra che con queste prese di posizione si stia arrivando al ridicolo. 1) dovremmo tornare ad elezioni? Suvvia, il sindaco ha (purtroppo) vinto con il 78% dei voti solo pochi mesi fa. Adesso, prima di rendersi ridicoli ventilando nuove elezioni, bisognerebbe provare che il 28% dei votanti + 1 abbiano cambiato idea. 2) Pur considerando che gli animali sono importanti e che sicuramente il canile e i suoi ospiti sono da tutelare, penso che verbania abbia problemi ben più importanti da affrontare. Se l'unico problema su cui chiedere le dimissioni del sindaco è quello del canile non immagino cosa succederebbe su un problema più importante, come magari la sanità. La crocifiggiamo in sala mensa? 3) Che il comune abbia negato degli atti a un consigliere comunale è un fatto grave. Giusto che chi si sente leso nei suoi diritti faccia tutti i passi necessari per ottenere giustizia. Avete fatto bene. Però, adesso che avete gli atti in mano dovreste fare un'azione politica sui contenuti. Mentre a me sembra che si stia sempre sulla polemica. Fuori i contenuti, mettiamo in campo le idee e miglioriamo verbania (i consiglieri comunali ne hanno il dovere!). 4) E' stucchevole la continua critica al PD. Il PD è ovviamente in difficoltà. Non ha le palle di puntare i piedi e spera che il sindaco modifichi il suo modo di fare. In passato anche sindaci bravi sono partiti male, ma poi hanno recuperato... IL PD spera che avvenga anche questa volta... Visto il sindaco però io non scommetterei un centesimo che la cosa avvenga. 5) cosa dovrebbe rispondere il PD su questa questione? Non è un problema suo. Volete che dica che avete fatto bene? Probabilmente la pensano anche loro così. Ma non è che non dire nulla voglia dire che si è contro la trasparenza, eh. Bisogna commentare tutto quello che succede, o che richiede Brignone, se no si viene etichettati? Non penso sia così e se Brignone se la prende, chi se ne frega. Esiste ancora la possibilità di dire (o non dire) quello che si vuole. Per finire, tornando a qualche mese fa, meno ottusità da parte di molti (ho usato ottusità per essere gentile) avrebbe sicuramente portato ad avere un sindaco diverso dall'attuale (e mi sarebbe piaciuto un sacco). Ma non si è voluto. Deliri di onnipotenza hanno portato a pensare che Carlo Bava avrebbe stravinto le elezioni e quindi perché partecipare a primarie di coalizione? Il risultato è stato evidente. Una piccola parte della città ha scelto questo sindaco (pensate che ha vinto solo a trobaso) e adesso ce lo teniamo tutti. Ma in fondo va bene così. Se gli unici problemi di Verbania sono il canile e il CEM vuol dire che non siamo messi poi tanto male... Anche se io penso che questi non siano gli unici problemi e se posso permettermi senza turbare la sensibilità di qualcuno, nemmeno i più importanti.
Chi deve dire all'opposizione casa fare? - 12 Settembre 2014 - 03:00
Consapevolezza!
Sono perfettamente d'accordo con quanto riportato. Auspico che la Presidente della commissione ambiente prenda atto del suo ruolo e cerchi di assolverlo con la dovuta imparzialità. In caso contrario non le resta che rassegnare le dimissioni.
PER NON DIMENTICARE - 3 Giugno 2013 - 11:08
commento
a dire il vero a bregenz ci si voleva andare ugualmente, le dimissioni servivano proprio a quello: poter dare alla missione un taglio più conviviale e privo di tutti quei formalismi legati al rispetto guadagnato con la carica ed il conseguente timore di avere delle reazioni troppo legate ad una compagine così coesa e legata profittevolmente. Però, mi si consenta una domanda: che cosa ci faceva quella sagoma giuggiolona del nostro beneamato imperituro sindaco in bella mostra in prima fila alle commemorazioni del 2 giugno???? erano posti riservati alle cariche istituzionali.... cos'è, avanzava un posto e sembrava brutto vedere una defezione????
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti