Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

democrazia

Inserisci quello che vuoi cercare
democrazia - nei post
I nostri emendamenti al bilancio - 13 Febbraio 2017 - 17:29
Non avendo potuto discutere in Commissione, questi sono gli emendamenti che proponiamo
Il ruolo della minoranza - 23 Gennaio 2017 - 15:26
“Quando la maggioranza sostiene di avere sempre ragione e la minoranza non osa reagire, allora è in pericolo la democrazia.” UMBERTO ECO Forse a Verbania la democrazia non è in pericolo, ma diciamo che una certa crisi è evidente.
Ci riguarda tutti - 16 Settembre 2014 - 09:05
E' dai tempi della campagna elettorale che si voleva discutere coi "5 stelle" delle questioni che riguardano la partecipazione alla vita cittadina, ora c'è un occasione.
Chi deve dire all'opposizione casa fare? - 11 Settembre 2014 - 16:24
Comunicato stampa
Riceviamo e pubblichiamo - 3 Settembre 2014 - 18:38
A proposito del canile
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - GRANDI ELETTORI - 30 Aprile 2013 - 20:08

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - Nonno Marino scusami - 23 Gennaio 2013 - 14:34

Primarie e parlamentarie: un vero strumento di democrazia? - 17 Gennaio 2013 - 18:21

PIAZZA GIOVANNI XIII: dopo i lavori, il parere dei cittadini. - 27 Dicembre 2012 - 22:12

"Cittadini con Zanotti" - 27 Dicembre 2012 - 18:54

democrazia - nei commenti
Le prime due interpellanze senza la firma di Bava - 9 Novembre 2016 - 06:44
Eludere...
Certo che sindaco ed assessori sono maestri nell'eludere le domande imbarazzanti e che mettono in mostra la loro palese parziarietà. Se sei amico tutto è concesso, se sei considerato un "nemico" non è concesso neanche il dovuto e quindi neppure si rispettano sentenze e bandi. Davvero maestri di democrazia e correttezza!
Sostegno Referendum - 3 Dicembre 2015 - 21:38
w la democrazia diretta
W la democrazia diretta o "partecipata" una tantum.....?!???!!?
Il Far West in Sassonia - 1 Settembre 2015 - 14:23
CVD
come volevasi dimostrare silenzio su tutta la linea."lorsignori" che ci leggono sempre si son ben guardati dal rispondere,segno di alta democrazia,ma la storia non finisce qui,alla prima multa comminata nella zona succitata al di fuori della giornata di sabato sarà oggetto di valutazione di più competenti autorità.
Interpellanza consigliare - Nuovo pontile area CEM - 12 Aprile 2015 - 15:57
La democrazia: gli italiani - il potere
Non metto in dubbio che in Italia sia in vigore un sistema democratico, il fatto è che ogni italiano intende che la democrazia sia applicata a suo uso e consumo personale, il potere invece dispone della democrazia come fosse un fazzoletto per pulirsi il naso quando ha il raffreddore. Se quelli della stessa coalizione di maggioranza sono all'oscuro dei fatti amministrativi mi chiedo e vi chiedo: dove sta l'opposizione? Fa tutto parte di un progetto o è ....una barzelletta? Giuseppe Federici
W la trasparenza - 24 Ottobre 2014 - 15:45
MA come?
Ma come, tu ti sei infuriato (e giustamente) quando la neo assessora, come presidente di commissione, ha detto come dovrebbe agire la minoranza, e adesso tu dici come dovrebbe agire il PD? Siamo in democrazia. Ognuno faccia quello che vuole, che è assolutamente lecito. Per il resto ognuno ha le sue idee. Le cose opinabili, sono opinabili per te, non certo per me... E come dici tu, negare una cosa non dimostra che non sia accaduta. Tu dici che le cose sono inesatte, ma magari sono inesatte le cose che dici tu... Dipende dai punti di vista... Non mi piacciono le tue posizioni? Non direi, visto che ho detto che hai fatto bene a fare di tutto per ottenere giustizia. Non mi piacciono le tue idee? Non direi, visto che pure io considero il PD molle e incapace a dare una smossa alla situazione. Forse non leggi bene... Ammettiamo che in campagna elettorale siano stati fatti degli errori? OHHHHHHH Finalmente... AMMETTIAMOLO... La colpa di tutto ciò è di tutto il centrosinistra... Adesso mi aspetto idee su cui concordare o no (la città, non i partiti). I partiti in questa fase mi interessano poco.
W la trasparenza - 24 Ottobre 2014 - 14:53
finirla di dire sciocchezze è un ipotesi?
gentile pulcinobig, le tue ripetizioni di cose inesatte e opinabili non costruiranno mai un fatto "incontestabile". Vogliamo smettere di polemizzare? ok, basta che il PD smetta di presentarsi in commissioni dicendo che: "se deve votare vota solo i documenti che porta", perchè questo falsa il dialogo con l'amministrazione e svuota di contenuto le commissioni (quando non fa mancare il numero legale). Per quanto riguarda l'"assunzione di responsabilità", dubito mi si possano fare le pulci, lo faccio sempre, non sono ne un consigliere che usa "nik" , nè un consigliere che non prende posizione sui temi... diciamo pure che non ti piacciono le mie posizioni, ma questa è altra cosa. Prendiamo per buono (ma così non è) che tutti abbiano sbagliato in campagna elettorale, il risultato è un sindaco a cui non interessa il dialogo, che fa di testa sua, gli frega poco pure del PD. Esempi? Beata giovannina, canile, porto turistico, Cem, boicottaggio accesso agli atti, ecc. ecc. Facciamo che l'assunzione di responsabilità è prendere atto di ciò? Facciamo che il PD , come partito e non come "amministrazione" inizia un dialogo franco con le opposizioni? facciamo che la democrazia ha un senso anche a Verbania e vale più degli schieramenti difensivi e offensivi dei DIRITTI degli altri? Pronto quando vuoi! per quanto mi riguarda le mie interpellanze e i miei ODG sono depositati, e questa è politica e sono proposte. Nello specifico , nel prossimo consiglio comunale chiedo come mai un ODG votato dal consiglio comunale sulla pace non ha avuto alcun seguito (a quanto mi risulta) -marcia perugia assisi, direi un tema di principio piuttosto "di sinistra". Poi ho un ODG per una commissione sul CEM, direi problemuccio non proprio secondario e che riguarda TUTTI. Insomma vedila come vuoi, ma tocca al PD dettare la linea, e io attendo.
W la trasparenza - 22 Ottobre 2014 - 17:00
Diamo a Cesare quello che E' di Cesare
Concordo con Renato, non ci si può nascondere dietro a un dito, il PD dia prova di dignità e dimostri per favore di essere dalla parte dei cittadini, della legalità e della democrazia. Se invece va bene fare lo "yes man" a tutti pur di tentare di salvare "la baracca" che traballa, inghiottendo bocconi amari e chiudendosi naso, orecchie e occhi, non dica poi: "non è colpa nostra". Chi si gira dall'altra parte è colpevole quanto chi commette il reato...
Consiglio Comunale - 2 Ottobre 2014 - 21:26
Dialogo & democrazia
Credo che a Verbania una Minoranza tanto disponibile a collaborare non ci sia mai stata eppure viene trattata a pesci in faccia . Questione di educazione e di intelligenza politica. Mancanza di rispetto verso i cittadini .
Rassegna stampa - 5 Gennaio 2014 - 11:07
Primarie
Come sempre tutto si vuole ricondurre alla volontà e agli interessi degli iscritti. Anche Renzi con i suoi 3 milioni di votanti (saranno poi autentici ?) si sente investito del potere di disporre della sorte di 60 milioni di italiani. Se questa è democrazia, allora....viva la democrazia!
Comunicato stampa - 22 Dicembre 2013 - 09:23
Qualche osservazione
Per un partito lo Statuto è l'equivalente della Costituzione per uno Stato: troppo spesso anche nel PD ci si è dimenticati di questo e sono contento che a Verbania il PD consideri imprescindibili le regole fissate nel proprio Statuto. Il rispetto delle regole è il primo passo della democrazia. Anch'io pensavo che il doppio turno fosse un po' macchinoso, ma l'esperienza fatta alle primarie di coalizione del centrosinistra dimostra che si può organizzare e gestire in modo semplice. La macchinosità reale dipende dalle regole che vengono fissate per la registrazione dei votanti, non dal doppio turno. Invece il doppio turno garantisce, come ricorda anche il "Comitato Bava", un’ampia investitura popolare del candidato vincitore. Per quanto riguarda la proposta di indicare la composizione della giunta prima delle elezioni, allora questa indicazione dovrebbe avvenire addirittura prima delle primarie! Riguardo alla sottolineatura che la scelta debba basarsi sulla competenza, vorrei ricordare che l'assessore è un amministratore, cioè un politico, non un tecnico. Avere tecnici come assessori crea conflitti interni con i dirigenti degli uffici comunali e introduce immediatamente conflitti di interessi! Gli assessori devono invece essere persone molto intelligenti, pronte a "studiare" e "capire" le problematiche che devono affrontare, sulle quali devono dare le direttive amministratrive che poi vengono attuate dal personale comunale. La proposta più interessante che trovo nel comunicato è quella che i futuri membri della giunta non abbiano svolto più di due mandati amministrativi nel Consiglio o nella Giunta Comunale. Questo sarebbe davvero innovativo, anche se a Verbania c'è qualche persona in queste condizioni che potrebbe dare un ottimo contributo anche in futuro.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti