Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

commissioni

Inserisci quello che vuoi cercare
commissioni - nei post
interpellanza - 26 Luglio 2018 - 15:51
Francamente non avremmo voluto arrivare a questo, ma che non si ricevano nemmeno delle scuse, che tutto passi come "normale" quando è evidente che non c'è nulla di normale in questa Città da qualche anno a questa parte, no, non lo accettiamo e chiediamo lumi...
Comunnicato stampa sulla mancanza di correttezza sostanziale in maggioranza - 24 Luglio 2018 - 12:16
L'Assessore dove era? La maggioranza tace? va tutto sempre bene per Varini? piena sintonia PD/FI?
DIALOGO TRA FORZE POLITICHE - 19 Marzo 2018 - 18:35

da liberobus a zero bus? - 29 Gennaio 2018 - 18:59
non crediamo che così si incentivi il trasporto pubblico, ci sarebbe piaciuto parlarne in Commissione ma come sempre le commissioni vengono convocate con criteri a noi sconosciuti, non ci resta che fare un interpellanza.
Comunicato stampa - 14 Aprile 2017 - 13:43

Comunicato stampa - 25 Marzo 2017 - 11:17

Bilancio e livello politico - 23 Febbraio 2017 - 14:41
Le parole del Segretario PD Scalfi in chiusura della serata sul bilancio sono state: “il bilancio è il frutto dell'ascolto dei cittadini". A noi pare evidente che l’ ascolto è stato fatto solo per una parte della città, e ve lo raccontiamo
I nostri emendamenti al bilancio - 13 Febbraio 2017 - 17:29
Non avendo potuto discutere in Commissione, questi sono gli emendamenti che proponiamo
Il ruolo della minoranza - 23 Gennaio 2017 - 15:26
“Quando la maggioranza sostiene di avere sempre ragione e la minoranza non osa reagire, allora è in pericolo la democrazia.” UMBERTO ECO Forse a Verbania la democrazia non è in pericolo, ma diciamo che una certa crisi è evidente.
Comunicato stampa di fine/inizio anno - 17 Gennaio 2017 - 18:41
abbiamo cercato di essere sintetici, ma le cose da dire sono davvero tante.
commissioni - nei commenti
Querela? - 17 Febbraio 2015 - 23:31
Debolezza!
leggendo i commenti e le considerazioni divulgate dal sindaco si evince chiaramente che si trova in difficoltà. È chiaro che vuol difendere il dirigente, artefice della determina incriminata e della società privata che in un primo tempo gestiva, provvisoriamente, il canile. Infatti x giustificare una improbabile querela fa riferimento a quanto a suo tempo denunciato circa la mancanza di cibo etc. Mi chiedo in questo frangente come, con tali affermazioni, si sia potuto ledere il decoro e l'immagine del comune.sarebbe interessante sapere chi ora gestisce, nel vero senso della parola, il canile, visto e considerato che la determina del giugno 2014 è stata giustamente revocata. Ora mi chiedo come possa il sindaco far riferimento al gestore. Chi è ? Tante e tante sono le risposte che i cittadini attendono! Mi sovviene un dubbio: non è che questa trovata "pubblicitaria" sia finalizzata a distogliere l'attenzione dei cittadini dal fatto denunciato dalle minoranze e cioè l'immobilismo della giunta che non convoca consigli e tanto meno commissioni e tutto viene deciso in via unilaterale....Pensar male si fa peccato ma.... Vedremo .... Mi auguro che i veri politici insorgano....
W la trasparenza - 24 Ottobre 2014 - 14:53
finirla di dire sciocchezze è un ipotesi?
gentile pulcinobig, le tue ripetizioni di cose inesatte e opinabili non costruiranno mai un fatto "incontestabile". Vogliamo smettere di polemizzare? ok, basta che il PD smetta di presentarsi in commissioni dicendo che: "se deve votare vota solo i documenti che porta", perchè questo falsa il dialogo con l'amministrazione e svuota di contenuto le commissioni (quando non fa mancare il numero legale). Per quanto riguarda l'"assunzione di responsabilità", dubito mi si possano fare le pulci, lo faccio sempre, non sono ne un consigliere che usa "nik" , nè un consigliere che non prende posizione sui temi... diciamo pure che non ti piacciono le mie posizioni, ma questa è altra cosa. Prendiamo per buono (ma così non è) che tutti abbiano sbagliato in campagna elettorale, il risultato è un sindaco a cui non interessa il dialogo, che fa di testa sua, gli frega poco pure del PD. Esempi? Beata giovannina, canile, porto turistico, Cem, boicottaggio accesso agli atti, ecc. ecc. Facciamo che l'assunzione di responsabilità è prendere atto di ciò? Facciamo che il PD , come partito e non come "amministrazione" inizia un dialogo franco con le opposizioni? facciamo che la democrazia ha un senso anche a Verbania e vale più degli schieramenti difensivi e offensivi dei DIRITTI degli altri? Pronto quando vuoi! per quanto mi riguarda le mie interpellanze e i miei ODG sono depositati, e questa è politica e sono proposte. Nello specifico , nel prossimo consiglio comunale chiedo come mai un ODG votato dal consiglio comunale sulla pace non ha avuto alcun seguito (a quanto mi risulta) -marcia perugia assisi, direi un tema di principio piuttosto "di sinistra". Poi ho un ODG per una commissione sul CEM, direi problemuccio non proprio secondario e che riguarda TUTTI. Insomma vedila come vuoi, ma tocca al PD dettare la linea, e io attendo.
Verbania e il Decreto del Fare - 27 Agosto 2013 - 09:52
"il fare"
Si, è vero, la recente normativa apre scenari a dir poco preoccupanti anche se, ad onor del vero, non cambierà un gran che: basta guardarsi attorno per provare orrore nel valutare la "qualità edilizia" e le "felici scelte urbanistiche" del più recente periodo (diciamo una quarantina di anni) ancorchè realizzate, col concorso/consenso delle istituite commissioni (Urbanistica, Edilizi, Ambientale), per mano di valenti professionisti (più o meno sempre gli stessi) i quali, liberatisi delle fastidiose procedure, potranno continuare ad esprimere il meglio di sè stessi
ECONOMIE DI BILANCIO: SE L'INFORMAGIOVANI DIVENTA...INFORMAVECCHI - 10 Febbraio 2012 - 20:49
commento
ULTIM'ORA Me lo avessero chiesto, avrei pagato certamente il biglietto: i presenti non credevano ai propri occhi. Una gigantesca e interminabile "RISSA" fra l'onestissimo e coerentissimo Consigliere Immovilli (PDL), che chiedeva di porre a discussione alcuni punti all'ordine del giorno da lui proposti riguardanti impianti e attività sportive cittadine (fra le quali il campo sportivo di Possaccio, per il quale il VB calcio riceve un onerosissimo contributo dal Comune), e il Consigliere Farah (PDL) unitamente al Presidente della Commissione Colombo (PDL), che reclamavano il ritiro dei punti posti all'OdG dal loro collega, rimandando alla competenza di altre commissioni Consiliari (Lavori Pubblici, Pubblica Istruzione). Scene da far west, all'ultimo sangue, con Assessori silenti (Marcovicchio) e sfuggenti (Balzarini), con l'imperterrito Immovilli a sciorinare una serie impressionante di "ultimatum" di varia natura: il secondo lotto del campo di sportivo di Possaccio è fatiscente, con impianti non a norma, "porterò la questione in Consiglio", "si metta a verbale che l'Assessore non ha risposto". E poi il dato politico più impressionante: LO STRAPPO DELLA LEGA, che appoggio Immovilli nella votazione riguardante la discussione dei punti all'OdG da lui proposti. Siamo alla frutta. Una frutta amarissima.
CENTRO EVENTI: DUBBI SU DUBBI - 28 Novembre 2011 - 14:55
commento
Il Sindaco ha sempre la capacità di stupirmi...Proprio per non apparire \"bastian contrario per forza\", ho posto al primo cittadino interrogativi e dubbi concreti: di risposte \"puntuali e convincenti\" ai quesiti esposti, non ne ho visto traccia, nè al Consiglio Comunale, nè tantomeno alla seduta plenaria delle commissioni Consiliari. Questo va detto, per onestà e verità. La Sua replica, signor Sindaco, è stato un accorato appello ad accettare questo progetto, a credere ne futuro, che è ben altra cosa dall\'aver fornito risposte convincenti ai leciti e sereni quesiti posti, peraltro ponendosi nelle vesti di un comune cittadino. Quanto costa il prezzo d\'una risposta precisa ad ogni interrogativo posto? E\' così faticoso?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti