Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

citta

Inserisci quello che vuoi cercare
citta - nei post
Terra FESTA DI VERBANIA citta' SOLIDALE - 25 Giugno 2014 - 18:20
Parco di Madonna di Campagna viale Azari 115, Verbania (VB)
Ripartire da "zero" - 18 Maggio 2014 - 23:28

citta' ZERO !? Una Verbania di qualità - 14 Maggio 2014 - 11:30
All'interno del ciclo FAR CIRCOLARE TUTTE LE IDEE giovedì 15 maggio 2014 alle ore 21 Palazzo Flaim INTRA
Pluralismo di idee per la Verbania di domani - 24 Ottobre 2013 - 11:44
Città Giardino: dai parchi alla valorizzazione del territorio. Molteplici gli spunti di riflessione, anche sulla aree industriali dismesse.
UNA citta’ ABBANDONATA 1 - 10 Agosto 2013 - 00:05
di Livio Serafini
UNA citta’ ABBANDONATA 2 - 8 Agosto 2013 - 23:27
L'immagine di Verbania continua a peggiorare. Troppe ormai le situazioni che denunciano la mancanza di cura e di manutenzione.
CHI CURA LA citta' ? - 18 Luglio 2013 - 01:39
Siamo nell'area dei parcheggi dell'Ospedale.
DISCONTINUA LA PULIZIA DELLA citta' - 12 Gennaio 2013 - 20:36

PALLANZA....VIA DEL ROCCOLO, FA PARTE DELLA citta' ? - 6 Gennaio 2013 - 20:04

PIANO citta' - MINORANZA PROPONE, MAGGIORANZA DISPONE - 16 Ottobre 2012 - 22:35

citta - nei commenti
Cosa pensiamo delle dimissioni nel PD - 30 Gennaio 2016 - 13:08
Proprio così
Carissoimo Gualtirero la" mission" delle minoranze è evidenziare le pecche , ad essere gentili, oppure se preferisci le ca.....te che l'Amministrazione od il Sindaco in carica combina. Non è il problema che il Sindaco sia decisionista,anzi! ma la qualità delle decisioni che la stessa prende............e che poi vanno od andranno a pesare su tutti i cittadini; altro che bene della citta di Verbania! Ugo Lupo
Comunicato di “Una Verbania Possibile” - 1 Luglio 2015 - 18:15
lavorare assieme per il bene comune...
Esistono vari modi di governare,con autorevolezza o con autorità,questa ultima opzione ben si addice all'attuale modo di "governare"della Giunta Marchionini,l'esperienza e la storia ci dicono che tale metodo in prima battuta può anche dare risultati ed avere il consenso di alcuni cittadini, ma alla lunga non porta da nessuna parte, anzi, a mio avviso, porta al Commissariamento di cui questa citta' non ne sente il bisogno vista l'esperienza passata',l'augurio che faccio è che finalmente si prenda atto da parte della maggioranza che solo lavorando in staff, rispettando i diversi ruoli, si può uscire dalle secche in cui ci ha cacciato la precedente amministrazione
La crisi e il commercio locale - 26 Marzo 2014 - 00:02
turismo e commercio
Un consiglio ai commercianti verbanesi, orario estivo con apertura a scelta ma chiusura alle ore 23.00. I turisti e noi indigeni , dopo cena potremo passeggiare e fare acquisti in una citta' in linea con tutte le realta' turistiche. Consiglio vivamente un giro sugli altri laghi. Pienamente d'accordo con l'annuncio funebre, Verbania e' morta anche per colpa vostra. A parte rare eccezioni, troviamo pessimo rapporto qualita' prezzo, cortesia sconosciuta e simpatia tipo gatto attaccato ai maroni. Discorso a parte i ristoratori, dopo le 21.30 cucine chiuse...ma nemmeno a Cinisello Balsamo son messi cosi male.
PALLANZA....VIA DEL ROCCOLO, FA PARTE DELLA CITTA' ? - 11 Gennaio 2013 - 00:18
un\'altra coincidenza?
Prendo atto che dopo questo articolo e\' stata fatta la pulizia richiesta, noi ne siamo soddisfatti perche\' la cosa che piu\' ci preme e\' la nostra citta\', purtroppo ancora una volta si evidenzia la scarsa cura che questa amministrazione pone nel decoro e nella manutenzione della citta\' che deve sempre essere sollecitata..
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - Dal Comitato pro Arena e Cinema Sociale di Pallanza - 13 Settembre 2012 - 20:42
Egr. Sig. Sindaco
Senza voler fare polemiche, una semplice domanda: perchè non si fa questo benedetto referendum per sapere se la citta\' di Verbania vuole o non vuole quel teatro? Nel caso si degnasse di darmi una risposta, le chiedo un favore: me lo spieghi come se stesse parlando ad un bambino di 8 anni. Senza giri di parole, senza divagazioni, senza dare la colpa a qualcun altro, dia semplicemente una risposta (che chiede il 90% dei cittadini verbanesi o giù di lì). Sempre che ci sia una risposta convincente. Grazie.
ECCELLENZE DI VERBANIA CAPITALE - 11 Giugno 2012 - 07:46
Le promesse....
Cito testualmente dal programma elettorale dell'attuale Sindaco: Seconda linea startegica !!! Il territorio, l'urbanistica, la viabilità.. LE PORTE DELLA citta': "le porte della città e i punti notevoli della viabilità, occeoore creare delle scenografie che salutino chi passa (Fondotoce, Beata Giovannina, Imbarcadero di Pallanza, Pallanza c/o Tribunale, Imbarcadero di Intra e Canottieri Intra), dopo oltre tre anni il punto è: rifatta del Tribunale di Pallanza e quella nuova di Corso Mameli... al termine del ponte, per intenderci quella della CAPITALE !! la sola nuova è quella di Corso Cobianchi/Corso Mameli di cui si può dire di tutto tranne che sia coreografica.. per ora mi fermo qui, avremo modo di informarvi ancora in seguito...
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - Sbagliare è umano, perseverare è diabolico, dice un antico proverbio. - 15 Maggio 2011 - 21:49
UNA SPECULAZIONE VERGOGNOSA
Gentili Signori, (ignoti ed anonimi, come al solito...) Anzichè arrabbiarsi tanto perchè non pubblicate integralmente il testo della mia lettera (così la gente potrà giudicare se io sia stato \"saccente\") e perchè non prendete atto che una parte dei firmatari non ricordano (o addirittura negano) di averlo fatto? E magari notare che \"degli oltre 3000 sottoscrittori\" sono stati rintracciati solo 1650 destinatari verbanesi \"congrui\" con nome ed indirizzo corrispondente all\'anagrafe (o almeno leggibili)? Pregasi prendere atto che per risparmiare è stato scelto il sistema \"posta target\" che costa pochi centesimi a busta. Ma perchè se un sindaco riceve una petizione non deve colloquiare con chi gli pone delle domande? SOPRATTUTTO QUANTI DEI SOTTOSCRITTORI SONO D\'ACCORDO CHE IL LORO NOME SIA STATO UTILIZZATO PER CHIEDERE IN REGIONE LA NON ATTRIBUZIONE AL COMUNE DI VERBANIA DI 10.000.000 DI EURO DI CONTRIBUTO PISU? E\' stato corretto strumentalizzare così delle firme raccolte genericamente \"per difendere il cinema Sociale\" ? Chiedo pubblica risposta a queste domande perchè per preconcetta opposizione politica alcuni stanno rischiando di danneggiare in modo pesantissimo la nostra città e questa - per me - E\' UNA AUTENTICA VERGOGNA CHE DOVREBBE FAR RIFLETTERE ANCHE ALL\'INTERNO DI \"cittaDINI CON VOI\" dove mi rifiuto di pensare che TUTTI la pensino allo stesso modo: CHI SI ASSUME LA RTESPOINSABILITA\' DI DNANEGGIARE LA PROPRIA citta\'? Il futuro e il bene di Verbania vanno al di là delle contingenze politiche e il PISU ne è strumento fondamentale. Noi il PISU e il progetto della Nuova Arena lo abbiamo presentato, spiegato e rispiegato in pubblico (ed è infinitamente di più all\'attenzione della gente rispetto al precedente progetto del teatro in p.za Fratelli Bandiera di cui pochissimi sapevano qualcosa...). Se comunque mi invitate ad un dibattito pubblico o privato verrò volenteri, non mi sottraggo certo al confronto: basta volerlo. Un cordiale saluto e... W Verbania ! Marco Zacchera
Museo - Caro Sindaco così non va ! - 13 Dicembre 2010 - 07:40
buona volontà
CREDO CHE LA FUNZIONE DEL SINDACO SIA DI CERCARE DI RIUNIRE E NON DIVIDERE MA ANCHE STIGMATIZZARE QUELLE POSIZIONI - COME AVVENUTO SABATO SCORSO CON L\'ABBANDONO DI DAVERIO - CHE DANNEGGIANO TUTTA LA citta\'. Ad ogni modo ieri sera in Municipio è stato concordato da tutti i presenti (sia di parte assembleare che nominati) questo comunicato: \"Si sono riuniti in data odierna in modo informale, su invito del Sindaco di Verbania i consiglieri di amministrazione del Museo del Paesaggio Belfiore e Grippa eletti dall’Assemblea, Bossone, Dezani, Galimberti, Milani, Polli, Brunella, Troubetzkoy, Sartori, Pisoni di nomina sindacale) che preliminarmente hanno preso atto della necessità di riconfermare l’importanza del Museo del Paesaggio per la vita culturale della città e dell’intero territorio. Conseguentemente è necessario abbassare i toni del confronto ed evitare ulteriori polemiche, con ciò volendo riconoscere il ruolo di tutti coloro che oggi come in passato hanno lavorato e lavorano per il bene dell’Ente. Dopo una approfondita e serena discussione in questa prospettiva appare opportuno sospendere la conferenza stampa già fissata per domani che - con la visita ai locali del museo - potrebbe portare ad ulteriori polemiche. La Giunta – successivamente riunitasi - ha deliberato di proseguire nel proprio lavoro e a sollecitare il completamento del passaggio delle consegne dagli amministratori precedenti e quindi di nominare un esperto contabile per la verifica dei conti, nonché a sollecitare la completa consegna degli inventari e a dare avvio ad un gruppo tecnico-giuridico per l’aggiornamento dello statuto alle normative odierne da poi sottoporre – insieme alla stesura di un regolamento operativo per il funzionamento dell’ente - all’attenzione e al parere del consiglio generale e successivamente all’assemblea dei soci. All’unanimità dei presenti si è invitato il sindaco ad avviare le procedure per il reintegro del consiglio di amministrazione per i posti resisi vacanti da avvenute dimissioni\"
LA PAURA - 17 Luglio 2010 - 13:33
commento
su questo sito ieri ho visto (e oggi fortunatamente non c'è più) l'elenco di tutti i candidati accostato ai 'prescelti' del sindaco, con uno svilente commento: giudicate voi. L'ho trovato di pessimo gusto perche' oltre a violare la privacy di quelli non scelti e a non dire che quasi tutti gli uscenti non potevano essere confermati perche' alla seconda nomina, e' rivelatore di un altro sentimento, la superbia. Pensare di essere i migliori e gli unici in grado di rappresentare l'elite culturale della citta' e' essere superbi che e' peggio che avere paura, un sentimento che i nuovi entrati spero non provino affrontando i pesanti problemi del museo dei quali nessuno parla.
Raccolta rifiuti: il più e il meno - 2 Maggio 2010 - 16:15
commento
penso basterebbe un po piu di senso civico ela nostra citta sarebbe piu pulita.la zona dove abito purtroppo è un punto di passaggio, vicino a un supermercato e le persone ne approfttano per liberarsi di cose che probabilmente non sanno dove scaricare o non hanno voglia di fare qualche passo in piu. c'è in giro di tutto...ombrelli rotti, batterie per auto, borse,scarpe, ecc .Ho fatto presente al signor sindaco tutto questo e anche il fatto che nelle strade secondarie non esistono cestini dove buttare rifiuti. Non c'è come uscire con un cane per rendersi conto di quanto sporche siano le nostre strade. a me capita di raccogliere le deiezioni del mio cane,e di dovermele riportare a casa perche spesso non trovo un cestino dove riporle. forse si dovrebbe anche sensibilizzare di piu le persone eaggiungere qualche cestinoin piu.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti