Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

chi siamo

Inserisci quello che vuoi cercare
chi siamo - nei post
6 Novembre, la politica ha deciso di non prendere posizione? - 5 Novembre 2017 - 17:26
siamo molto perplessi e preoccupati da un silenzio che riteniamo pericoloso, la presente è un tentativo in extremis di richiamare la politica ai suoi compiti
Lega Vs PD , una brutta politica - 9 Marzo 2017 - 17:49
Sarebbe stato comodo rimanere alla finestra su un tema tanto delicato, ma noi siamo convinti che fare politica sia prendere posizione, e prenderla quando i fatti accadono, non quando conviene politicamente. Da questa riflessione nasce il seguente comunicato
Comunicato stampa di fine/inizio anno - 17 Gennaio 2017 - 18:41
abbiamo cercato di essere sintetici, ma le cose da dire sono davvero tante.
Bandiera Bianca - 23 Settembre 2016 - 15:01

interpellanza sul rispetto del Consiglio Comunale: n°9 - 29 Agosto 2016 - 17:55

Beata Giovannina, siamo tornati al 2014: bagni e barche a motore - 23 Giugno 2016 - 10:29
Con la seguente interpellanza chiediamo all'Amministrazione di spiegarci come si è giunti a questa nuova assegnazione di spiaggia e pontile senza tenere conto dell'indirizzo del consiglio che impegnava ad escludere natanti a motore nell'area.
2 interpellanze: Ex Palazzo Pretorio e Corretta evasione delle interpellanze - 15 Giugno 2016 - 12:07
Non sono temi nuovi ma sono temi che da tempo attendono risposte chiare
Vediamo se Varini farà la differenza - 6 Aprile 2016 - 12:29
Come preannunciato, "Una Verbania Possibile" presenta la quinta interpellanza sullo stesso tema. Con rammarico, perchè siamo i primi a desiderare che il Consiglio Comunale funzioni di più e meglio, stante le risposte elusive o addirittura le non risposte del Sindaco alle nostre domande, ci vediamo costretti a riproporle per la quinta volta. Confidiamo che il Presidente Varini riesca dove il suo predecessore ha fallito.
Dal 14 Dicembre chiediamo chi c'è in "E20VB" - 13 Gennaio 2016 - 11:37
Può sembrare un atteggiamento polemico, ma non lo è. Può sembrare accanimento contro qualcuno, ma assolutamente non lo è. siamo solo piuttosto basiti nell'avere così tanta difficoltà a ricevere informazioni banali. Per tanto chiediamo formalmente e in forma scritta risposta ad una domanda che poteva già essere data un mese fa.
chiudo e passo - 17 Ottobre 2015 - 22:49
di Livio Serafini
chi siamo - nei commenti
CAMBIARE TUTTO PER PEGGIORARE TUTTO - 2 Novembre 2014 - 07:57
Dimissioni
Al di là di ogni personale polemica, certo che le dimissioni di un assessore, tra l'altro in una neonata amministrazione, fa riflettere molto e in maniera preoccupante. Detto questo, siamo alle solite, lo scenario di questo balletto delle debuttanti è sempre lo stesso, gli amministratori locali fanno in balera (locale di svago paesano), quello che i loro pupilli nazionali fanno nelle grandi sale. La musica non cambia è sempre la stessa; il popolo li elegge poi, come iniziano le melmate, inizia a lamentarsi perché vede che le cose non funzionano, tutto è sempre rigorosamente a nostro discapito. Nella mia vita ho fatto, come tutti, errori ma tante cose corrette (partendo dal concetto che non sbaglia chi non fa un tubo), ma proprio per dare un senso alle mie azioni ho quasi sempre preso esempio dai proverbi che i vecchi ci hanno lasciato in eredità; nel caso specifico (azioni della politica sul popolo), qui c'è da sbizzarrirsi nella scelta, ne prendo uno ad esempio: il pesce puzza dalla testa. Cosa sta a significare, che se non faremo, noi popolo, un cambiamento radicale a tutto questo schifoso intreccio politico italiano, non riusciremo mai a vedere un lume di speranza in questo vortice negativo chiamato politica, che ci sta trascinando verso la rovina.
W la trasparenza - 24 Ottobre 2014 - 01:10
Punto per punto
Caro pulcinobig, ti rispondo su ogni punto: 1- che c'entra la % di consenso se poi uno non mantiene le sue promesse elettorali (per le quali dovrebbe essere stato/A eletta)? E poi , il 78% di che ? Quanta astensione, hai presente? In più ,al ballottaggio con una destra assurda! 2- come ripetuto mille volte , il problema non é il canile, ma le regole. Si sta avallando un atto illegittimo ( lo dicono pure in maggioranza) e ciò non é accettabile, le questioni sono tante , compresa la tutela dei lavoratori, se poi vogliamo parlare di mille altre questioni (sanità inclusa visto che su cardiologia il sindaco ha già fatto una figura barbina )siamo pronti. 3- ti sembra che dobbiamo fare "azione politica"? Ti informo che é da parecchio che la facciamo, a me sembra grave che un atto come quello subito (negazione dell'accesso agli atti) non meriti 2 righe di commento dal TUO partito. 4- ciò che ritieni "stucchevole " mi interessa poco, posso solo ricordare il vecchio adagio che chi vive sperando, muore ....... Anche lui :-) 5- qui sono d'accordo , Brignone può continuare ad essere ignorato, ma poi non stupitevi se rimarca tutte le vostre mancanze. Il dialogo si costruisce facendolo e non solo quando l'interlocutore ti da ragione, perché Brignone non ha problemi a essere minoranza ,ad avere idee non condivise, si incavola quando gli si dicono bugie o gli si spacciano cose palesemente farlocche. Per finire, sarebbe ora di smetterla di dire stupidaggini, questo sindaco c'é perché il PD ha fatto primarie di partito e non di coalizione, é surreale che chi ha vinto dia la colpa a noi di avere vinto. Questo sindaco che alle primarie chiedeva i voti a destra é roba vostra, gestitevi la vergogna senza dare colpe ad altri. PS , confesso che mi aspettavo il ballottaggio e siamo arrivati terzi, non ho poi sbagliato di molto... Detto ciò il problema oggi é la mancanza di un vero dialogo, e la presenza di una amministrazione troppo arrogante e incapace per costruirlo, concordo co te che sia molto comodo avere dall'altra parte un Brignone che parlando chiaramente vi dia l'alibi per non aprirlo nemmeno un canale di dialogo... Purtroppo (o per fortuna) io dico ciò che penso in pubblico e in privato, le vostre vergogne non mi riguardano.
W la trasparenza - 23 Ottobre 2014 - 17:54
Assurdo?
Premetto che non sono felice di questo sindaco (o sindachessa che sia) e che avrei preferito ben altro (sempre però da questa parte). Ma mi sembra che con queste prese di posizione si stia arrivando al ridicolo. 1) dovremmo tornare ad elezioni? Suvvia, il sindaco ha (purtroppo) vinto con il 78% dei voti solo pochi mesi fa. Adesso, prima di rendersi ridicoli ventilando nuove elezioni, bisognerebbe provare che il 28% dei votanti + 1 abbiano cambiato idea. 2) Pur considerando che gli animali sono importanti e che sicuramente il canile e i suoi ospiti sono da tutelare, penso che verbania abbia problemi ben più importanti da affrontare. Se l'unico problema su cui chiedere le dimissioni del sindaco è quello del canile non immagino cosa succederebbe su un problema più importante, come magari la sanità. La crocifiggiamo in sala mensa? 3) Che il comune abbia negato degli atti a un consigliere comunale è un fatto grave. Giusto che chi si sente leso nei suoi diritti faccia tutti i passi necessari per ottenere giustizia. Avete fatto bene. Però, adesso che avete gli atti in mano dovreste fare un'azione politica sui contenuti. Mentre a me sembra che si stia sempre sulla polemica. Fuori i contenuti, mettiamo in campo le idee e miglioriamo verbania (i consiglieri comunali ne hanno il dovere!). 4) E' stucchevole la continua critica al PD. Il PD è ovviamente in difficoltà. Non ha le palle di puntare i piedi e spera che il sindaco modifichi il suo modo di fare. In passato anche sindaci bravi sono partiti male, ma poi hanno recuperato... IL PD spera che avvenga anche questa volta... Visto il sindaco però io non scommetterei un centesimo che la cosa avvenga. 5) cosa dovrebbe rispondere il PD su questa questione? Non è un problema suo. Volete che dica che avete fatto bene? Probabilmente la pensano anche loro così. Ma non è che non dire nulla voglia dire che si è contro la trasparenza, eh. Bisogna commentare tutto quello che succede, o che richiede Brignone, se no si viene etichettati? Non penso sia così e se Brignone se la prende, chi se ne frega. Esiste ancora la possibilità di dire (o non dire) quello che si vuole. Per finire, tornando a qualche mese fa, meno ottusità da parte di molti (ho usato ottusità per essere gentile) avrebbe sicuramente portato ad avere un sindaco diverso dall'attuale (e mi sarebbe piaciuto un sacco). Ma non si è voluto. Deliri di onnipotenza hanno portato a pensare che Carlo Bava avrebbe stravinto le elezioni e quindi perché partecipare a primarie di coalizione? Il risultato è stato evidente. Una piccola parte della città ha scelto questo sindaco (pensate che ha vinto solo a trobaso) e adesso ce lo teniamo tutti. Ma in fondo va bene così. Se gli unici problemi di Verbania sono il canile e il CEM vuol dire che non siamo messi poi tanto male... Anche se io penso che questi non siano gli unici problemi e se posso permettermi senza turbare la sensibilità di qualcuno, nemmeno i più importanti.
La crisi e il commercio locale - 21 Marzo 2014 - 10:54
La crisi e il commercio locale
Che certi ristoranti tipici siano richiesti e i viaggi in aereo bisogna prenotarli per tempo, altrimenti non si trova posto, è un dato di fatto. Ciò, a mio parere risale alla specificità del servizio e trova riscontro in quanto dice Letizia. Però come si fa ad avviare iniziative diverse che sono già fagocitate dai vari supermercati ?. Non va forse a loro attribuita la concentrazione di articoli che prima erano appannaggio di tante piccole imprese ? Ed è ovvia la conseguente chiusura di tanti esercizi. Sono rimaste libere da vendere solo le "mutande" e meno male che ci hanno lasciato almeno quelle! Circa il candidato sindaco: dr. Bava, che ho visto animato da tanta buona volontà, se mi è consentito, vorrei suggerire maggiore concretezza nelle cose da fare, (come, quando, dove,con chi e con quali mezzi) perché per sognare siamo capaci di farlo anche da soli, anzi, si sogna meglio. Un cordiale saluto Giuseppe Federici
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - C'era una volta... - 16 Agosto 2013 - 11:05
accuse a chi???
condivido l'apostrofare questa vicenda come scellerata, quasi idiota, però non credo si possa addossare la colpa all'amministrazione fuggitiva. Ormai sono scomparsi da tanto tempo (per fortuna), quindi non credo siano stata responsabili anche di questo. Piuttosto si devono ricercare le responsabilità in seno ai "superbi" tecnici che in comune albergano più o meno meritatatmente, pagati per progettare gli interventi, pagati per metterli in opera, pagati per controllare la qualità e la regolarità dei lavori. Ma..... è vero, ormai siamo in campagna elettorale, e siamo anche tutti convinti di vincere, e quindi crediamo che con loro poi dovremo convivere per lungo tempo....... e allora è più comodo inventare responsabilità magari inesistenti che tirare fuori nomi e cognomi e chiedere conto del lavoro non fatto o fatto male....... benvenuta solita odiosa vecchia politica in seno a chi sbandiera il cambiamento e la novità.
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - CUCCAGNA IN VISTA? - 28 Marzo 2013 - 19:06
commento
come siamo messi male...! e si paga enche qualcuno per deturpare un albero? chi ha potuto fare uno scempio del genere? ma sto cavolo di sindaco va in giro a vedere lo sfacelo che imperversa? dovrebbe essere il primo cittadino ed essere responsabile di ogni foglia che cade,ed invece che fa? paga gente per danneggiare il nostro patrimonio....! :angry-red:
CEM: RIPENSIAMOCI - 14 Marzo 2013 - 20:55
siamo alle solite
In una situazione normale chi ha subito un torto ha diritto ad un risarcimento, noi come cittadini abbiamo diritto al risarcimento di averci privato dell\'Arena, di averci privato di 10.000.000 milioni di euro da destinare a migliorare Verbania. Non ci si può, in un opera del genere, rimpallarsi le responsabilità: è colpa di Arroyo che ha sbagliato il progetto, nò è colpa dell\'appaltatore che non ha valutato il progetto; la trave resiste, no, la trave non resiste; io non ne so niente, il Sindaco non l\'ha portato in Giunta. BASTA. Gianmariano Bernardini
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - L'ARIA CHE TIRA - 18 Febbraio 2013 - 07:33
PD -sel non sono una risposta sufficiente
…chi altro lo potrebbe fare? Un centrosinistra allargato al movimentismo , alla sinistra. Non potrà certo farlo un centrosinistra con Monti. Da dove partire? Dalla riforma della giustizia. Con una riforma della giustizia che che sancisca ciò che a chiacchiere si dice: “la legge é uguale per tutti “. Piacerebbe che ci si confrontasse nel merito delle singole proposte , perché l’ennesimo appello al “voto utile” é l’ennesima presa in giro. Perché questa alleanza non ci dice in numeri quali sono i tagli alla casta? (Per esempio) … Certo , rispetto la politica alla quale siamo abituati é probabile che l’alleanza PD -SEL rappresenti una sensibile novità , ma non sono per nulla convinto che la risposta che potrebbero proporre sia all’altezza dei tempi che viviamo. O si aprono a istanze di giustizia sociale molto profonde e legalitarie “radicali” o non c’è speranza. Il Monte dei Paschi é li che ci ricorda molte cose su come la politica é interpretata da troppi anche in questa “favorito” centrosinistra. Con monti poi… Boh
Verbania Capitale dei Laghi Europei - Quale Turismo? Atto III - 23 Ottobre 2012 - 18:24
commento
Credo che l\'amico dalle.....\"spappolate\", non abbia tutti i torti, chi sbaglia deve pagare, il problema è che siamo in un paese dove questo accade raramente o, viceversa, chi paga sono sempre i soliti. Sull\'argomento posteggi, a parte la discutibilità di quei cartelli, rimane eclatante il fatto che i posteggi \"riservati\" ai camper o sono scomparsi o sono regolarmente occupati dalle autovetture senza alcun rischio di multa. Curioso è anche la presenza di camion in vari posteggi non riservati a loro e quindi uno si chiede, ma l\'organizzazione dei posteggi riservati e non, quale logica segue? siamo a Verbania, dove tutto è possibile, dove vengono costruiti marciapiedi in zone non abitate e non vengono costruiti dove c\'è l\'esigenza di costruirli e per non farla lunga, il turismo, sicuramente un\'attività economica non da poco visto cosa si vuol spendere per l\'arena, viene trattato proprio come fà l\'amico dalle ....spappolate, che spero non sieda tra i banchi del consiglio comunale. Dio ci salvi!!!!!!!!!!
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - DOVE PORTO FIDO? - 21 Agosto 2012 - 18:51
Occorre prevenire e informare
credo che la peggior cosa sia VIETARE, sicuramente non risolve nulla, perchè i maleducati continuerano a non curarsi di nulla, mentre i possessori di cani responsabili (e ce ne sono molti, fortunatamente!) verranno inutilmente vessati, a mio parere e lo sostengo da tempo occorre rivedere l\'approccio al problema, (perchè di problema si tratta non si può non riconoscerlo) cioè serve un\'opera capillare di informazione (per esempio perchè quando un cane viene microcippato non si consegna al padrone copia del regolamento comunale di tutela degli animali, che racchiude diritti e doveri?) e di concerto la repressione di quanti non si attengono alle comuni regole di buon senso, certo non è facile ci vorrebbero vigili dappertutto, però a questo punto io chiedo a tutti i possessori di cani di segnalare tempestivamente ai vigili ogni infrazione, chi possiede un cane sa chi sono quelli che non raccolgono le deiezioni, li vediamo anche nelle aree di sgambatura, su allora diamoci tutti una mossa e non abbiate paura di scontrarvi, siamo dalla parte giusta!!!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti