Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

carnevale

Inserisci quello che vuoi cercare
carnevale - nei post
I cassetti - 6 Febbraio 2016 - 13:38
di Livio Serafini
AMARCORD SASSONIA - 29 Gennaio 2015 - 18:56
di Livio Serafini
Botti di Capodanno: stop - 26 Dicembre 2013 - 11:57
Lo scorso anno l'mministrazione aveve vietato i botti di Capodanno. Una pratica dannosa e antiecologica. Ad oggi non sappiamo se il provvedimento è stato ripristinato. Un invito alle autorità competenti a provvedere.
IMBRATTATORI PIZZICATI. E ADESSO? - 6 Febbraio 2013 - 22:19

QUALE TURISMO? Atto IV° - 13 Novembre 2012 - 23:30

CARRETTINI FIORITI - 7 Settembre 2011 - 14:10

CARRI E NORME - 26 Febbraio 2011 - 14:41

Panem et circenses - 25 Febbraio 2011 - 13:32

Carnuàa nel ricordo dei trobasesi - 25 Febbraio 2011 - 09:55

Carnuàa in Sassonia - 25 Febbraio 2011 - 09:36

carnevale - nei commenti
I cassetti - 7 Febbraio 2016 - 12:59
il carnevale
sono molto romantici e belli questi commenti e ricordi sul carnevale e la vita di un tempo,anche io proveniente da un piccolo paese dellì'ossola ricordo noi bimbi in maschera e il grosso pentolone in piazza tutto nero con la polenta e i salamini che fumanti bollivano in un'altro pentolone,nell'aria un profumo di polenta bruciacchiata,le donne del paese in fila col lpentolino,ed alla sera il ballo al circolo,non esiste più quel mondo così semplice e spontaneo capace di divertirsi con poco rimangono i nostalgici,ma si possono far riaccendere queste belle abitudini o no?
I cassetti - 7 Febbraio 2016 - 09:14
carnevale
In cimadintra il carnevale cominciava prima di natale......la riunione si teneva alla pirlintri..in via Muller....u gheva il piciunn ul porta ul biund....ul safieta ...la sala piena da gent ...per assaggiare i vari tipi di salamini e il vino per decidere quali servire al resturant ....fermat un mument...u pareva da decidd se na a fa la guerra o no....ma poi dopo qualche bicchiere un tocc da pann u sa decideva....stichi in propri bunn e questo e il vino l e qull giust. Si eleggeva ul president dul comitato.... chi u faseva il rabadann.....e me fa il carr.... Poi tutti allegrottii u sa nava a ca....e mi che a sevi ammo un bocia a sognavi se mett su par la sfilada...e in braccio al papa u ma addurmentavi....
Vigili urbani: prevenire o solo punire? - 30 Dicembre 2013 - 01:05
Sig. Loredana
Certo che le regole vanno fatte rispettare, ma quello che infastidisce è il fatto che spesso assistiamo a dei veri e propri blitz durante occasioni di tipo comunitario o quando ci sono certi eventi che attirano affluenza di persone e di conseguenza di macchine a fronte di parcheggi insufficienti, mi ricordo un'incursione dei vigili sempre a Trobaso durante la messa al cimitero il giorno dei morti o a carnevale quando avevano messo un tendone nel parcheggio di Villa Taranto, in casi come questi credo che un po' di comprensione del contesto e di buon senso sia indice di sensibilità professionale. Le regole poi vanno fatte rispettare non solo dove è più facile, ma anche per altre infrazioni che creano ben maggior disturbo o pericolo, qualcuno ha già parlato dei motorini fracassoni che girano impuniti o di quelli che corrono sulle strade a velocità esagerata, o di quelli che lasciano per terra gli escrementi dei cani, o chi imbratta i muri (proprio oggi sono passata davanti alla chiesa di S. Marta a Intra e ho visto che i muri sono tutti imbrattati da ogni genere di scritte)...insomma preferirei vedere spesso i vigili anche in giro per le vie e nei cenrti storici a controllare oltre che a tartassare chi non rispetta le regole del parcheggio.
PISTA DA SKATE GIA' KO - 20 Febbraio 2013 - 08:38
commento
Non preoccuparti Marco,vedrai che come al solito, il tuo suggerimento verrà attivato. Per quanto attiene alle \"scritte\"anche queste verrannoi messe\" in conto\" con le altre che ormai infestano tutta Verbania. PS:cari imbrattatori,gli spazi liberi si stanno assotigliando,affrettatevi dunque, così a Verbania sarà carnevale tutto l\'anno!!
VERBANIA E LE SUE ECCELLENZE - 3 Febbraio 2013 - 08:22
commento
A carnevale ogni scherzo vale!
SI CONTINUA A PICCONARE. SENZA PIETA' - 21 Febbraio 2012 - 17:59
commento
concordo in pieno che una certo rinnovamento del corso sia indispensabile, ma questo io l\'ho proposto diverse volte alle riunioni che si facevano con chi allestiva i carri, in modo particolare la promozione che non si può fare solo gli ultimi giorni prima della manifestazione e forse investire in pubblicità, anche se bisogna pagare ( di fatto sono diverse le riviste specializzate che fanno servizi dietro compenso ) e poi ci sono quelle che non fanno altro che publicarlo in un calendario di manifestazioni ( ma queste sono riviste mensili e per questo bisogna mandarle almeno due mesi prima ) Il comitato è sempre in notevole ritardo, vorrei inoltre ricordare che esistono anche assicurazioni che in caso di pioggia rimborsano ( ma anche questo ha un costo). Ma il calo peggiore è stato il ridimensionamento dei carri, e io avevo già espresso preoccupazione lo scorso carnevale quando l\'amministrazione comunale aveva chiesto che i carri fossero omologati ( avevo già fatto un articolo \"Che fine fanno i nostri carri fioriti\" e chi pone questi dubbi è sicuramente un esperto perchè di fatto nel 2003 2004 2005 di carri ne realizzava tre). Vedi Andre poi ci si può firmare anche per esteso perchè in democrazia il bello è avere diverse opinioni e una volta posso portare il mio contributo altre volte posso cambiare idea se il contributo portato da un altro è migliore del mio. ciao Eraldo
SI CONTINUA A PICCONARE. SENZA PIETA' - 20 Febbraio 2012 - 14:23
commento
perchè i floricultori non vogliono più fare i carri? la cosa è molto semplice se devono realizzarli con le proprie risorse economiche e di persone certamente non sono più in grado, ma come successo in questi ultimi vent\'anni con una grande partecipazione delle associazioni dove il volontariato ha un peso importane si riesce ancora fare quacosa che S. Remo fa spendendo molto di più, e se si vuol migliorare sicuramente è possibile purtopppo anche il comitato è un pò limitato in quanto a fondi che anzichè aumentare diminuiscono, e per quanto riguarda le altre possibili manifestazioni( mongolfiere o aerei sul lago o tante altre )direi proprio mancanza di fantasia. anzichè andare a copiare quello che fanno gli altri e entrare in concorrenza con chi già più avanti perchè partito prima caso mai idee nuove, vorrei ricordare che qualche anno fa si era proposto il carnevale estivo ( ed io pensavo che poteva essere una buona cosa, fatta ma un grande buco nell\'acqua e di uno squallore mastodontico ) allora anzichè fare critiche a chi fà delle osservazioni in merito al buttare anche il bambino con l\'acqua sporca fate proposte, ma non copiate quello che già fanno altri
A SUON DI APPELLI - 9 Maggio 2011 - 12:50
commento
:D Sono pienamente d\'accordo, ieri dopo aver visitato villa Taranto passavo a piedi sul ponte dove ho visto, come al solito ,i vigili mulatare tutte le macchine posteggiate sulla pista cicalbile, e anche dove la ciclabile finiva,a li mi sembra non davano alcun [color=fuchsia][/color][size=medium][/size]fastidio. La mia consuocera ha preso ben 80 euro di multa, perche aveva portato tre bambini in tenera età alle giostre, ma dove poteva parcheggiare se anche il parcheggio di San Bernardino è occupato dai camper che non sono più all\'arena? si sta ripentendo la solita storia che è già successa a carnevale. Come rimpiango le giostre al campo sportivo!!!!
Carnuàa nel ricordo dei trobasesi - 28 Febbraio 2011 - 13:19
commento
Anch\'io, unchiese, ho dei bei ricordi del carnevale di Trobaso, il più importante dela zona nel periodo post bellico. Sono pure stato grande frequentatore della famosa CIRENAICA, ma li non ho trovato moglie,ma tante simpatiche ragazze. Dato che il carnevale proseguiva anche al successivo giorno delle ceneri,i preti della zona minacciavano scumuniche a tutto spiano. Allora era veramente una festa : poca sciccheria, Tanta allegria. Silvano
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti