Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

carabinieri

Inserisci quello che vuoi cercare
carabinieri - nei post
Lontani dalle polemiche presentiamo altra interpellanza - 5 Settembre 2016 - 14:39
Il tema che su cui si vuole sollevare l'attenzione dell'Amministrazione è tra i più lontani possibili dalla polemica, e lo solleviamo nella speranza che possa trovare soluzione ancor prima d'essere discusso in Consiglio Comunale.
interpellanza sul rispetto del Consiglio Comunale: n°9 - 29 Agosto 2016 - 17:55

2 interpellanze: Ex Palazzo Pretorio e Corretta evasione delle interpellanze - 15 Giugno 2016 - 12:07
Non sono temi nuovi ma sono temi che da tempo attendono risposte chiare
Vediamo se Varini farà la differenza - 6 Aprile 2016 - 12:29
Come preannunciato, "Una Verbania Possibile" presenta la quinta interpellanza sullo stesso tema. Con rammarico, perchè siamo i primi a desiderare che il Consiglio Comunale funzioni di più e meglio, stante le risposte elusive o addirittura le non risposte del Sindaco alle nostre domande, ci vediamo costretti a riproporle per la quinta volta. Confidiamo che il Presidente Varini riesca dove il suo predecessore ha fallito.
Come promesso ecco la quarta interpellanza per ottenere una semplice risposta - 15 Marzo 2016 - 11:28
Il clima politico continua ad essere teso, le risposte che l'amministrazione fornisce, quando le fornisce risultano spesso evasive. Ci vediamo per tanto costretti a riproporre più volte le stesse questioni, come è evidente dall'interpellanza che viene riportata di seguito.
W la trasparenza - 21 Ottobre 2014 - 14:17
Le minoranze devono chiamare i carabinieri per esercitare un loro diritto, questa è collaborazione? è trasparenza? o cosa è?
UNA CITTA’ ABBANDONATA 1 - 10 Agosto 2013 - 00:05
di Livio Serafini
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - Spreco - 1 Febbraio 2013 - 17:38

DAL FLAGELLO AL PROGETTO - 14 Settembre 2012 - 12:09

OMAGGIO AL "GAETA" - 30 Luglio 2012 - 12:53

carabinieri - nei commenti
W la trasparenza - 21 Ottobre 2014 - 23:53
Mi sbaglierò
Ma credo che siamo alla frutta... In questi 4 mesi si è visto di tutto...dalle illegittimità contestate e ritenute valide senza logica, ai carabinieri ospiti presso il comune, sequestri di pratiche, diffide, comunicazioni non concordate etc. Sì credo proprio che non sia tollerabile oltre questa arroganza. Ma il PD possibile che non si renda conto che sta sprofondando....
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - Spreco - 3 Febbraio 2013 - 08:19
commento
Ma quanti mc3 saranno andati persi in questi 3 mesi,chi paga?una perdita d\'acqua, bene preziosissimo,deve essere immediatamente riparata, altro che 3 mesi,anche questa incresciosa situazione la dice lunga sulle competenze di questa Amministrazione, ed infine i carabinieri...spero che abbiano avvertito i \"preposti\"!
ARENA BIS - 3 Ottobre 2011 - 14:26
commento
C\'è bisogno di commenti ?! In un capoluogo di provincia di circa 30.000 abitanti, con una Questura, un Comando Provinciale di carabinieri, una della Guardia di Finanza, vigili urbani,che commenti bisogna fare....?!
ARENA BIS - 2 Ottobre 2011 - 22:46
E LE GUARDIE ?
Basterebbe un assiduo controllo da parte di vigili urbani, che invece di appioppare multe per i divieti di sosta nelle piazze e vie di Intra, potrebbero farsi vivi e dare multe anche in zona arena, magari diverse volte al giorno. Di notte sarebbe bello sapere che carabinieri e polizia si recassero nel medesimo posto in pattuglia. Per il resto, trattandosi di zona periferica, tutto è in abbandono, come succede nel mio quartiere (Possaccio), a Renco, ed in ogni parte dimenticata del nostro comune. Però qualcuno di noi potrebbe fare fotografie ed inviarle ai nostri amministratori comunali, per sollecitare una loro maggiore attenzione.
CHICCHE ESTIVE DI UNA “CAPITALE” - 29 Agosto 2011 - 10:40
il paese dei narratori
Sabato sera era a Cavandone ad assistere ad una delle rappresentazioni in atto quando ci è stato annunciato che i carabinieri stavano multando ed asportando le macchine posteggiate lungo via XX Settembre con l\'ausilio del carro attrezzi, a causa di un cittadino che ha ripetutamente chiamato perchè non riusciva ad accedere a casa propria. Questa rassegna, in atto da 19 anni, raccoglie centinaia di persone a fronte di un investimento limitatissimo. Probabilmente ne raccoglie di più di quante ce ne starebbero nel nuovo teatro. Mi chiedo di essere informato su quanto realmente accaduto: 1) chi ha chiamato aveva motivo di farlo ovvero non entrava o usciva di casa, 2) chi doveva organizzare l\'evento aveva richiesto una ordinanza per poter posteggiare fuori dagli spazi consentiti, 3) quante multe sono state date e quante auto sono state asportate. Qualcuno ha queste notizie?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti