Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

bava sindaco

Inserisci quello che vuoi cercare
bava sindaco - nei post
Le prime due interpellanze senza la firma di bava - 8 Novembre 2016 - 12:03
"Una Verbania Possibile" continua la sua azione politica nel solco sempre tenuto. Dopo l'uscita di bava dal Consiglio Comunale, non essendoci stata ancora la surroga, le due seguenti interpellanze hanno la sola firma di Brignone, ma come sempre sono state condivise con il gruppo e per tanto testimoniano l'immutato impegno di tutti in favore di correttezza e trasparenza.
interpellanza sul rispetto del Consiglio Comunale: n°9 - 29 Agosto 2016 - 17:55

interpellanza sul ripristino della correttezza - 29 Agosto 2016 - 17:53

Beata Giovannina, siamo tornati al 2014: bagni e barche a motore - 23 Giugno 2016 - 10:29
Con la seguente interpellanza chiediamo all'Amministrazione di spiegarci come si è giunti a questa nuova assegnazione di spiaggia e pontile senza tenere conto dell'indirizzo del consiglio che impegnava ad escludere natanti a motore nell'area.
2 interpellanze: Ex Palazzo Pretorio e Corretta evasione delle interpellanze - 15 Giugno 2016 - 12:07
Non sono temi nuovi ma sono temi che da tempo attendono risposte chiare
Circo con animali? - 13 Giugno 2016 - 10:20
Anche quest'anno è meglio chiedere chiarimenti. Di seguito una interrogazione urgente per avere lumi dall'Amministrazione rispetto la venuta del "circo con animali" in città
Lettera aperta a "La Stampa" - 29 Maggio 2016 - 16:10
Con la presente lettera, i gruppi politici "Cittadini con Voi" e "Sinistra & Ambiente" , Rappresentati in Consiglio comunale da Carlo bava e Renato Brignone, come progetto politico "Una Verbania Possibile", informano che non saranno presenti Martedì 31 per il confronto con il sindaco e tutte le persone da lei scelte per la gestione del CEM e ne spiegano le ragioni.
Vediamo se Varini farà la differenza - 6 Aprile 2016 - 12:29
Come preannunciato, "Una Verbania Possibile" presenta la quinta interpellanza sullo stesso tema. Con rammarico, perchè siamo i primi a desiderare che il Consiglio Comunale funzioni di più e meglio, stante le risposte elusive o addirittura le non risposte del sindaco alle nostre domande, ci vediamo costretti a riproporle per la quinta volta. Confidiamo che il Presidente Varini riesca dove il suo predecessore ha fallito.
Come promesso ecco la quarta interpellanza per ottenere una semplice risposta - 15 Marzo 2016 - 11:28
Il clima politico continua ad essere teso, le risposte che l'amministrazione fornisce, quando le fornisce risultano spesso evasive. Ci vediamo per tanto costretti a riproporre più volte le stesse questioni, come è evidente dall'interpellanza che viene riportata di seguito.
Dal 14 Dicembre chiediamo chi c'è in "E20VB" - 13 Gennaio 2016 - 11:37
Può sembrare un atteggiamento polemico, ma non lo è. Può sembrare accanimento contro qualcuno, ma assolutamente non lo è. Siamo solo piuttosto basiti nell'avere così tanta difficoltà a ricevere informazioni banali. Per tanto chiediamo formalmente e in forma scritta risposta ad una domanda che poteva già essere data un mese fa.
bava sindaco - nei commenti
W la trasparenza - 23 Ottobre 2014 - 17:54
Assurdo?
Premetto che non sono felice di questo sindaco (o sindachessa che sia) e che avrei preferito ben altro (sempre però da questa parte). Ma mi sembra che con queste prese di posizione si stia arrivando al ridicolo. 1) dovremmo tornare ad elezioni? Suvvia, il sindaco ha (purtroppo) vinto con il 78% dei voti solo pochi mesi fa. Adesso, prima di rendersi ridicoli ventilando nuove elezioni, bisognerebbe provare che il 28% dei votanti + 1 abbiano cambiato idea. 2) Pur considerando che gli animali sono importanti e che sicuramente il canile e i suoi ospiti sono da tutelare, penso che verbania abbia problemi ben più importanti da affrontare. Se l'unico problema su cui chiedere le dimissioni del sindaco è quello del canile non immagino cosa succederebbe su un problema più importante, come magari la sanità. La crocifiggiamo in sala mensa? 3) Che il comune abbia negato degli atti a un consigliere comunale è un fatto grave. Giusto che chi si sente leso nei suoi diritti faccia tutti i passi necessari per ottenere giustizia. Avete fatto bene. Però, adesso che avete gli atti in mano dovreste fare un'azione politica sui contenuti. Mentre a me sembra che si stia sempre sulla polemica. Fuori i contenuti, mettiamo in campo le idee e miglioriamo verbania (i consiglieri comunali ne hanno il dovere!). 4) E' stucchevole la continua critica al PD. Il PD è ovviamente in difficoltà. Non ha le palle di puntare i piedi e spera che il sindaco modifichi il suo modo di fare. In passato anche sindaci bravi sono partiti male, ma poi hanno recuperato... IL PD spera che avvenga anche questa volta... Visto il sindaco però io non scommetterei un centesimo che la cosa avvenga. 5) cosa dovrebbe rispondere il PD su questa questione? Non è un problema suo. Volete che dica che avete fatto bene? Probabilmente la pensano anche loro così. Ma non è che non dire nulla voglia dire che si è contro la trasparenza, eh. Bisogna commentare tutto quello che succede, o che richiede Brignone, se no si viene etichettati? Non penso sia così e se Brignone se la prende, chi se ne frega. Esiste ancora la possibilità di dire (o non dire) quello che si vuole. Per finire, tornando a qualche mese fa, meno ottusità da parte di molti (ho usato ottusità per essere gentile) avrebbe sicuramente portato ad avere un sindaco diverso dall'attuale (e mi sarebbe piaciuto un sacco). Ma non si è voluto. Deliri di onnipotenza hanno portato a pensare che Carlo bava avrebbe stravinto le elezioni e quindi perché partecipare a primarie di coalizione? Il risultato è stato evidente. Una piccola parte della città ha scelto questo sindaco (pensate che ha vinto solo a trobaso) e adesso ce lo teniamo tutti. Ma in fondo va bene così. Se gli unici problemi di Verbania sono il canile e il CEM vuol dire che non siamo messi poi tanto male... Anche se io penso che questi non siano gli unici problemi e se posso permettermi senza turbare la sensibilità di qualcuno, nemmeno i più importanti.
La crisi e il commercio locale - 21 Marzo 2014 - 10:54
La crisi e il commercio locale
Che certi ristoranti tipici siano richiesti e i viaggi in aereo bisogna prenotarli per tempo, altrimenti non si trova posto, è un dato di fatto. Ciò, a mio parere risale alla specificità del servizio e trova riscontro in quanto dice Letizia. Però come si fa ad avviare iniziative diverse che sono già fagocitate dai vari supermercati ?. Non va forse a loro attribuita la concentrazione di articoli che prima erano appannaggio di tante piccole imprese ? Ed è ovvia la conseguente chiusura di tanti esercizi. Sono rimaste libere da vendere solo le "mutande" e meno male che ci hanno lasciato almeno quelle! Circa il candidato sindaco: dr. bava, che ho visto animato da tanta buona volontà, se mi è consentito, vorrei suggerire maggiore concretezza nelle cose da fare, (come, quando, dove,con chi e con quali mezzi) perché per sognare siamo capaci di farlo anche da soli, anzi, si sogna meglio. Un cordiale saluto Giuseppe Federici
AMMINISTRATIVE A VERBANIA: PRESUPPOSTI SI - PRESUPPOSTI NO - 22 Febbraio 2014 - 23:14
mettiamoci la faccia....
Egr. Sig Federici, prima di tutto La ringrazio per essere un nostro assiduo lettore, aggiungo che le critiche e le osservazioni che Lei puntualmente pone cerchiamo di tenerle sempre in considerazione, detto ciò Le dico anche che mi sembra non sia molto informato sul contenuto delle nostre proposte, il nostro comitato in ogni occasione pubblica e attraverso i comunicati stampa ha sempre espresso i suoi intendimenti su ogni tema all'ordine dl giorno cittadino. Le rammento che il Comitato CARLO bava sindaco, dal Luglio 2013 è al lavoro per giungere alle elezioni di Maggio 25 p.v. con un programma ben definito e con le persone che dovrebbero attuarlo, prima ancora il gruppo di cittadiniconvoi nei cinque anni precedenti ha sempre cercato pur con i limiti che Lei evidenzia di essere sempre propositivo e costruttivo in ambito di consiglio comunale e non, per il bene della nostra città, cosa che molti anche fra i nostri avversari politici ci hanno riconosciuto. La invitamo pertanto a lasciare qualche volta la tastiera ed a farsi vedere alle nostre riunioni pubbliche e di lista, che vengono sempre comunicate sul nostro sito o su FB alla pagina Carlo bava sindaco, La aspettiamo così potrà aiutarci a migliorare la nostra proposta amministrativa, faccia anche Lei come noi ci metta la faccia......!
Andiamo avanti ! - 27 Gennaio 2014 - 13:42
caro Federici, peccato non ci sia stato il 24
Il tema del lavoro è stato centrale nell'intervento di Carlo il 24, se fosse venuto avrebbe evitato di parlare inutilmente di demagogia. Proprio per non essere demagogico evito di riassumere in poche righe un intervento complesso e articolato, ci saranno molte occasioni per parlarne e per scriverne. Volevo però tranquillizzare sul fatto che la concretezza sia il tratto fondamentale del progetto "Carlo bava sindaco", e che nessuno si "rimette alle segnalazioni dei cittadini" (per citare il Sig. Federici), ma con le decine e decine di cittadini è stato realizzato un progetto articolato, concreto , fattibile e lungimirante, ci sembrava che ciò potesse essere un punto di partenza perfettibile, ma di buon livello. Spero se ne possa discutere sia col Sig. Federici che con gli altri che già minimizzano un grande lavoro senza conoscerlo... non è più tempo di slogan e banalizzazioni. Per questa ragione in questa sede non mi permetto di riassumere o semplificare la lunga e piacevole serata del 24. Ringrazio fin d'ora chi avrà il piacere di approfondire e contribuire nei molti prossimi incontri.
Andiamo avanti ! - 27 Gennaio 2014 - 11:28
Andiamo avanti
Con i tempi che corriamo, rimettersi alla segnalazione dei cittadini, a mio parere, è semplicemente utopistico. Per quanto mi riguarda, il candidato ideale dovrebbe essere un soggetto determinato a realizzare almeno uno/due progetti importanti, specificando quali leve intende muovere per non fare la solita demagogia. E tra le molteplici cose importanti, sempre a mio parere, quella che è al primo posto assoluto è il lavoro, poi il lavoro e ancora il lavoro. Perché solo lavorando possiamo tutti trarre soddisfacimento delle nostre esigenze. Cosa intende fare e come affronterà il problema l'aspirante sindaco bava ?
Carlo Bava candidato Sindaco per una "Città Possibile" - 29 Novembre 2013 - 14:42
il signor Allegria e C.
Bene, i commenti sulla mancanza di giovani arrivano da giovani? arrivano da persone che vogliono contribuire costruttivamente? arrivano da soggetti che non temono di esporsi per sostenere le proprie posizioni? mmmmmmmmm ci penso un attimo mmmmmmmm secondo me, ma potrei sbagliare, arrivano da soggetti che non c'erano (quindi i giovani non possono averli visti se si basano solo sulle foto) , che sono carichi di pregiudizi (visto che tutte le cose dette sono vere ed in itinere compresi i contatti transoceanici) , che sono carichi di invidia (visto che la voglia di infangare tutto spesso è mossa da questo brutto sentimento). Se poi ci sono altri luminari che vogliono insegnarci quale strada sia la migliore nell'anonimato, possiamo incontrarci per un caffè, possono anche venire mascherati se hanno vergogna delle loro idee o del loro viso, non avete idea di quanto noi siamo famelici di buone proposte. E' per questa ragione che stiamo avendo un grande successo, perchè prendiamo le buone idee da qualunque parte vengano... quindi riprovateci pure a sminuire, banalizzare o ridicolizzare il progetto "Carlo bava sindaco", ma attenzione a non fare troppe brutte figure :)
Spontaneità e trasparenza - 9 Agosto 2013 - 21:57
candidatura
Sono un pò perplesso, perchè ancora una volta, anzichè cercare l'unità, questo centrosinistra, come sempre si divide. "Uniti si vince" pare un concetto estraneo. Premetto che non ho alcun motivo per non considerare il dr. bava, degnissima persona, anzi. Non mi piace però questo complesso di superiorità che viene "sfoggiato" nell'intervento, quasi a paventare che dopo un'intero ciclo amministrativo vissuto all'insegna della "collaborazione" gli altri sono diventati "avversari" e pieni di difetti. Io non capirò nulla di politica, ma penso che proprio perchè non c'è un sindaco da difendere, questa era e resta un'occasione unica per costruire, con trasparenza e "insieme" un progetto "per la città". Continuo a sperare che il buonsenso prevalga. Alègar
OTTUSITA' ? - 1 Novembre 2012 - 20:06
Entrambe?
Ignoranti, disattenti, o entrambe le cose? Primo : in consiglio comunale ho fatto una pubblica dichiarazione di voto registrata e ascoltabile sul sito del comune. Secondo: se mi sono beccato dell\'ottuso dal sindaco, mi pare ovvio cosa abbia votato; o devo spiegarvelo ? Dopodiché contino a pensare che la \"povertà di spirito\", madre dell\'arroganza, sia più presente di quanto non si immagini. Pongo due problemi che mi paiono incrededibilmente impegnativi per la nostra città: 1. La paralisi delle attività del consiglio secondaria alla fronda interna alla maggioranza 2. L\' incapacità della Presidenza in carica a gestire in modo efficace le attività del consiglio ... e su cosa esasperano invece la discussione? Su come abbia votato il bava. Crescete ma non moltiplicatevi, per favore !
E chi...ssse lo merita... - 22 Luglio 2010 - 09:16
commento
Solita storia! Il cattivone sindaco Zacchera ha nominato al Museo persone di sua fiducia. E sapete perchè lo ha fatto? perchè il popolo gli ha dato mandato in libere elezioni. Forse ha voluto tentare una svolta ad una gestione museale non entusiasmante. Orrore ! i nominati non sono graditi a Sinistra. Eppure il buon Daverio, personaggio sicuramente origininale, in un momento di rabbia (e si sa: la rabbia ti fa dire la verità in quanto elimina i freni inibitori) ha urlato più volte a Palermo (vedi filmato YOUTUBE su questo sito pubblicato da bava): " NON SONO FASCISTA ! SONO STALINISTA !!!!"
E chi...ssse lo merita... - 21 Luglio 2010 - 08:46
commento
Caro bava, l'arte di arrampicarsi sui vetri non le viene per niente bene e il tentativo di giustificare una stronzata clamorosa ha solo peggiorato le cose ..... Quel "giudicate voi" aveva un senso ben preciso che era quello di mettere a confronto gli attuali membri del Consiglio di Amministrazione del Museo con l'elite culturale esclusa dal sindaco cattivone ..... il resto sono balle!!! (detto molto tranquillamente e senza incazzatura) ma si guardi le nomime dei sindaci precedenti e giudichi lei .... certo che far peggio di quelli che giustamente sono stati cacciati sarà impossibile ...... Cordialmente
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti