Banner: 71

riflessioni, informazioni e approfondimenti sulla realtà verbanese

100

Inserisci quello che vuoi cercare
100 - nei post
Due interpellanze sul CEM - 21 Giugno 2018 - 12:44
Non è possibile che non ci siano mai responsabilità, non è possibile che per avere un po' di chiarezza e trasparenza la soluzione sia sempre rivolgersi ai tribunali, noi continuiamo a fare domande, legittime domande che vorrebbero solo chiare e vere risposte.
Italia in comune - 11 Giugno 2015 - 07:46
In ambito amministrativo, "buone pratiche" sono essenzialmente la capacità di coinvolgere, di far fruttare i pareri e le idee dei "portatori di interessi". A Verbania di questa modalità amministrativa non c'è traccia, ma in termini autocelebrativi siamo abituati a tutto, purtroppo.
Eccoci di nuovo a girare per la città e rilevare delle storture - 23 Ottobre 2014 - 18:47
Chi controlla 3
Consiglio Comunale - 2 Ottobre 2014 - 18:20
Considerazioni sul Consiglio Comunale del 29/09/2014
Il costo della sperimentazione - 23 Settembre 2014 - 21:30
504'000 euro di soldi comunali per l'aliscafo dei frontalieri? Una amministrazione piena zeppa di esperimenti... Alcuni direi parecchio costosi, altri "bizzarri" (parcheggi alle poste), altri ancora preferisco non definirli.
Cosa accadrà ? ...mentre il PD ancora non risponde. - 8 Settembre 2014 - 17:35
Ieri sera il Sindaco ha raccontato dei suoi primi 100 giorni. 2 cose erano chiare : che lei non accetta le critiche che non siano " costruttive" , che non c'era un "disegno organico" nel suo racconto delle cose fatte, ma il tentativo di raccontare tante cose. Un po' come una ristrutturazione senza progetto.
Non abbassiamo la guardia - 9 Gennaio 2014 - 23:54
In aumento i costi della gestione rifiuti. La raccolta differenziata non avviene in modo adeguato. L'amministrazione Zacchera si è rivelata inerte in materia. Occorre investire nella sensibilizzazione ciclica.
Incontro con ANDREA SACCO Presidente dell'associazione Acmos - presso il Kantiere - Possaccio - 17 Dicembre 2013 - 21:54

SEGNALI PRIORITARI - 5 Febbraio 2013 - 13:21

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - Avvento News: Primarie anche per i presepi - 23 Dicembre 2012 - 21:26

100 - nei commenti
Il costo della sperimentazione - 24 Settembre 2014 - 16:58
numeri quantomeno discutibili
Senza far polemiche inutili faccio un passo indietro perché poi magari sbaglio io... in quel caso mi rimangio tutto :) 1) Il Comune ha messo 42000 euro come fondo massimo per coprire il progetto (se partirà) per il primo mese. 2) Affermare che costerà 1800 euro al Comune ogni giorno è inesatto, perché quello è il costo del servizio ed essendo che partirà con almeno 100 iscritti al costo di 12 euro cadauno, il costo attribuibile al Comune sarà da 0 a 600 euro al giorno (0 euro in caso di 150 iscritti e 600 euro nel caso di 100 iscritti). 3) Se proprio si vuol provare a fare un'ipotesi di costo annuale del servizio attribuibile al Comune, bisogna moltiplicare il costo relativo ai 100 iscritti, 600 euro, per 261 giorni (non conto sabati e domeniche)= 156600 euro. Ma attenzione che questo è il costo massimo; potrebbe costare ZERO euro in caso di 150 iscritti. Mi permetto anche di commentare le motivazione del consigliere Zappoli (mio amico) che si stà facendo un mazzo tanto per SPERIMENTARE questo nuovo servizio per i frontalieri. Sicuramente questo servizio, se partirà, toglierà dalle strade un centinaio di macchine, questo risultato andrà a favore di tutte le persone che fanno quella strada e che sempre più frequentemente si lamentano delle troppe code. Sul discorso CO2 non prevedo cambiamenti in quanto è un indicatore globale e difficilmente influenzabile a livello locale. Per chiudere mi permetto di commentare anche il tuo atteggiamento in quanto ieri in Commissione Bilancio (eravamo seduti vicini) mi sembrava che il concetto fosse chiaro a tutti. A quanto pare mi sbagliavo anche se credo che in fondo hai capito i numeri ma la polemica resterà tale. La matematica non è un'opinione ma qualcuno può fraintendere se si prova a mascherare i conti. E' stata a mio avviso una buona prima commissione bilancio e come ha detto l'Assessore Vallone serve un lavoro di gruppo, soprattutto in periodi di tagli dei fondi e di bilanci bloccati. Io sono alla prima esperienza in questo mondo e mi metto volentieri a disposizione, spero che lo facciano anche gli altri compreso te :) Saluti Filippo Marinoni
TEMPISTICA - 28 Gennaio 2013 - 11:47
commento
Mi chiedo da che parte sono saliti quelli incaricati di \"tappare\"il buco in esame perchè 100 metri prima(davanti all\'ottica Poretti)ce n\'è un\'altro abbastanza evidente, o aveva l\'ordine di ripristinare solo quello?
LA MONTAGNA HA PARTORITO IL TOPOLINO...... - 30 Aprile 2012 - 10:44
Ah, le bugie!
Bilancio preventivo 2008, Giunta centrosin.: cap. 9200/0 - Spese giornali e mezzi di informazione: € 30.000; cap. 9201/0 - Addetto-Stampa: € 20.100. TOTALE; € 50.100 Bilancio preventivo 2011, Giunta PdL/Lega: cap. 9200/0 - - Spese giornali e mezzi di informazione: € 20.000 (ridotti a 15.000 con variazione di bilancio) cap. 9201/0 - Addetto-Stampa: € 38.879 TOTALE: € 53.879 Non bisogna mai raccontare le bugie, perchè c'è sempre qualcuno che si ricorda dei numeri e delle cifre. Per addetto-stampa, giornali e mezzi di informazione, la Giunta attuale spende più della precedente.
SI CONTINUA A PICCONARE. SENZA PIETA' - 21 Febbraio 2012 - 09:14
commento
Eraldo ma stai tranquillo, penso che quell'oculato messo tra "" fosse detto in senso ironico ..... Concordo sul fatto che la formula del Corso Fiorito andrebbe quanto meno un po' rinnovata ..... Anche perché é difficile non essere d'accordo sul fatto che investire 100.000 € su un evento che se piove non si fa é un bell'azzardo ...... Se io fossi un privato che organizza eventi non lo farei ..... Soprattutto di sti tempi .....
SI CONTINUA A PICCONARE. SENZA PIETA' - 20 Febbraio 2012 - 13:56
commento
La cosa incredibile é che il Corso Fiorito dello scorso anno sia costato 100 mila euro ........... Ma dai, ma non prendiamoci in giro, ma qualcuno se lo ricorda cosa é stato??? Ma come ha fatto il comune a spendere 100 mila euro???? Ma il sindaco, sempre così "oculato" nella gestione delle casse del comune, ma come ha fatto a approvare una cosa del genere??? Ma qualcuno della minoranza ha chiesto i conti?? Ha verificato dove sono finiti i soldi?? Una risposta sarebbe molto gradita!!!
NON TUTTE LE DIMISSIONI SONO UGUALI - 29 Dicembre 2011 - 14:23
commento
Cara Marcella siamo d\'accordo, anche se però sto discorso del \"dagli all\'onorevole\" sta molto scadendo nel populismo più classico, dai!!! Mi piacerebbe parlarne con te con un po\' di calma e ti butto lì una provocazione: ma se un dirigente amministrativo di una qualunque amministrazione dello stato, anche di quelle al livello più basso come potrebbero essere i Comuni, guadagna in un anno decine di migliaia di euro (70, 80, 100 mila euro), secondo te quando dovrebbe guadagnare un parlamentare?? Per quanto riguarda poi il concetto di etica politica, caro Marco, a quale concetto facciamo riferimento?? A quello di Aristotele? di Machiavelli?? di Weber?? Ognuno segue quello che vuole, l\'importante é non pensare di essere l\'unico ad aver ragione, difettuccio che vedo non ti manca ......
TEMPO LIBERO E SPORT: DUE FACCE DELLA STESSA MEDAGLIA - 8 Novembre 2011 - 16:01
..\"tanto voi avete il lago\" O_o
Anche io ho letto la classifica di questo indice :no-comments:. Facendo attenzione alle città dei primi posti confrontate con le città degli ultimi posti mi è subito venuta alla mente una frase che recentemente mi sono sentita dire da una coetanea.. Ovvero \"è logico che noi nelle città abbiamo piu\' centri di aggregazione sportiva e sociale - voi avete il lago!\" :x Ho sempre sostenuto che a Verbania, come in altre città ci sia un grave dislivello sulle possibilità di [i]cosa fare[/i] d\'estate e [i]cosa fare [/i] d\'inverno sprofondando in un abisso solitario passando dalla prima citata al secondo; ancor piu\' si vede da questa classifica facendo un rapido ragionamento. Vuoi che le amministrazioni non si impegnino al 100% per opere socialmente utili quando le città sono caratterizzate da uno sbocco sul mare o sul lago? :x Vuoi che avendo come scusante il fatto che d\'estate ci siano una varietà di sport praticabili, spiagge e piscine all\'aperto affollate, lungomari e lungolaghi pieni di gente, si dimentichino cosa accade d\'inverno? :x La classifica forse letta fra le righe è quello che ci dice :no-comments: balza subito all\'occhio la peculiarità di tutte le ultime province quale sia! Non rinneghiamo il fatto che Verbania si stia muovendo in questi termini con il futuro teatro; ma non risolverà certo a supplire tutto cio\' di cui questa città ha sete e bisogno! E di sicuro non è ipotizzando una struttura utilizzabile solamente d\'estate come parco acquatico cambierà la situazione (mi sembra un po\' una presa in giro come dare l\'acqua al mare!) :angry-red: Con questo non dico nemmeno che sia positivo avere centri sportivi a pillole qua e là sparsi per Verbania; pero\' si potrebbe far fruttare meglio un\'idea un po\' campata per aria. Di modo da avere sempre un ampio spettro di possibilità e per vivere il proprio paese 365 giorni all\'anno e non solamente 3 mesi estivi per poi ritirarci in un lungo letargo!
Prevenzione a quando? - 1 Novembre 2011 - 17:09
commento
Bernardini dice una cosa giusta. Però non penso che sia necessario aspettare di modificare i parametri per cambiare la situazione. Secondo me tutto dipende dal buon senso pratico di chi progetta e dimensiona i tombini o la fognatura, il quale deve anche tenere conto delle linee di pendenza (sovente si vedono tombini posti in punti più elevati rispetto al piano strada, dovuto anche ad asfaltature errate) oltre a considerare la piovosità caratteristica della nostra zona dove precipitazioni di 100-150 l/m2 non sono eventi rari. Del resto basta vedere la grandezza delle caditoie costruite in anni passati in corso Cobianchi, c.so Cairoli, c.so Mameli, viale Azari per citare le vie piu importanti. Sembrano buche postali: rettangolari, 30 cm x 15 cm circa, inserite nel cordolo stradale, senza un invito, ovvero cunetta, per l\'acqua che se ne scorre via senza entrarvi oppure allaga la strada (vedi corso Mameli lato lago o rotonda del tribunale). Inoltre le fessure sono talemnte piccole che basta un po\' di sabbia e qualche cartaccia o altro per ostruirle. Ma qui entra in campo la manutenzione, praticamente assente.
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - Teatro all'ex cinema Sociale - 25 Novembre 2010 - 21:42
Ci vuole il coraggio...
..di ammettere che il progetto di Zanotti in Piazza Mercato è superato del tempo e quello di Zacchera all\'Arena è velleitario e non sarà realizzato. Questo coraggio e quest\'indipendenza di vedute possono averlo solo i \"Cittadini con Voi\", un gruppo davvero libero dai vincoli di schieramento ideologico. Riprendo cose che ho già scritto su VN: Un TEATRO...non di Zanotti, non di Zacchera, ma per Verbania. Al di là di ogni slogan e di ogni incaponimento politico, cosa si potrebbe fare con il buonsenso del \"padre di famiglia\". n1) Salutare Arroyo e i suoi volumi. n2) Comprare l\'edificio del Sociale e progettare l\'utilizzo dei suoi due primi piani come Cine Teatro Cittadino. n3) Predisporre uno strumento Urbanistico Esecutivo per complessivi quattro piani (due ad uso sociale e due a residenza ed uffici, che consentirebbero, messi sul mercato, di ripagarsi in parte l\'investimento) n4) Dare un Teatro centrale, ad un costo minimo, a Verbania entro DUE anni. Difficile? No, basta mettere da parte orgoglio e voli pindarici, e facilitarsi la vita. Il più un Teatro - Sala Congressi a Pallanza, dove ci sono gli alberghi, potrebbe dare il via ad una diversa politica del turismo, quello congressuale. Una sala da 500 persone ed una da 100 sono \'ideale. E la stagione turistica potrebbe essere allungata oltre i canonici mesi estivi. E il Teatro non sarebbe mai in passivo. E le tasse dei Cittadini potrebbero finanziare altro, di cui c\'è tanto ma tanto bisogno....
Inizia a Verbania “una settimana per l'ambiente” - 25 Ottobre 2010 - 12:32
un pò di storia
Bisogna ricordarsi che l\'attuale Assessore all\' urbanistica ha passato buona parte della sua vita politica a fare l\'assessore all\'urbanistica di Verbania, prima in amministrazioni di Sinistra ( almeno due )poi pausa, ora di destra,bisogna aggiungere , senza tema di smentita che il vigente piano regolatore sia anche un Suo prodotto,nella antecedente Amministrazione! n.b. Se facciamo bene i conti , la variante n° 18 supera il centinao di appartamenti altro che poche decine ! aggiungiamoci poi il terziario/ commerciale/ uffici. ecc. tutto per non parlare ai 100.000 mc circa a testa per l\' Eden e per Villa Poss e di quello già al momento già attuabile ovvero oltre n° 360 alloggi già cantierabili! Non sembra un pò troppo , per una Città che da almeno 5 anni non ha incremento di popolazione, anzi negli ultimi mesi stà perdendo cittadini ? per non parlare dell\' andamento dell\'occupazione .ecc. Non si stà peccando di ottimismo sulla ripresa del Nostro terrtorio? Non si stanno specando gli ultimi scampoli di verde in mezzo a quello che già un disastro urbanistico ? Meditate gente ,meditate prima che sia troppo tardi. E per favore.... (mi raccomando) non parliamo di speculazione edilizia. grazie
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti